F1 Ritiro Rosberg, Hamilton: "Non sono sorpreso"

"Lo conosco da tanto, è la prima volta che vince, ha una famiglia e la F1 ruba tanto tempo" di 02 dicembre 2016, 18:15
F1 | Ritiro Rosberg, Hamilton: "Non sono sorpreso"

Non si è fatta tardare la reazione di Lewis Hamilton alla notizia del ritiro del suo compagno Nico Rosberg. Quella dell'inglese è una reazione, a sua volta, inaspettata.

"Sono probabilmente una delle poche persone poco sorprese, perché conosco Nico da tantissimo tempo. È la prima volta che ha vinto dopo 18 anni, e quindi per me non è una sorpresa che abbia deciso di smettere. Inoltre ha una famiglia alla quale dedicarsi, una figlia, e la Formula 1 ti ruba tantissimo tempo.

Abbiamo iniziato a correre insieme quando avevamo 13 anni e abbiamo parlato spesso del diventare un giorno campioni. Quando sono arrivato in Mercedes, Nico c'era già. Essere compagni è un'altra situazione della quale avevamo parlato quando eravamo piccoli. 

Sarà molto, molto strano e triste non averlo nel team il prossimo anno. Mancherà allo sport, ed io gli auguro il meglio."


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.