F1 Red Bull, Ricciardo: senso di frustrazione

di 01 giugno 2016, 11:30
F1 | Red Bull, Ricciardo: senso di frustrazione

Daniel Ricciardo non si lascerà alle spalle l'insoddisfazione e la frustrazione per la mancata vittoria in Gran Premio di Monaco. Non solo, c'è comunque frustrazione anche per la mancata vittoria a Barcellona.

"Ho tenuto la testa alta tutta la stagione" ha dichiarato l'australiano. "Parte della frustrazione è che io credo davvero, e ci ho creduto a lungo, e non voglio sembrare arrogante, nelle mie abilità, diciamo così. E dovrei ricevere più riconoscimenti".

"Ho quasi 27 anni e non ho un titolo mondiale e credo di poter vincere qualcosa del genere presto. Nel giro di due settimane avrei potuto avere due vittorie e invece no. Sta veramente andando per le lunghe, questa cosa".

"Barcellona ho cercato di prenderla bene, ma ora siamo a due gare di fila perse e non siamo nella posizione della Mercedes, non siamo in grado di vincere sempre delle gare" ha aggiunto. "Gran parte del lavoro è fidarsi del team e delle strategie, ma sbagliarle due volte fa male. Non so come procedere da qui, cosa fare. Dobbiamo capire come fare e imparare - ma certo è che non si può tornare indietro, è un fatto".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.