F1 Pat Fry consulente tecnico della Manor

di 25 gennaio 2016, 14:30
F1 | Pat Fry consulente tecnico della Manor

Dopo Nikolas Tombazis, un altro ex-Ferrari raggiunge il team Manor: si tratta di Pat Fry, che ricoprirà il ruolo di consulente tecnico della scuderia inglese.

52 anni a marzo, il "debutto" di Fry in Formula 1 risale al 1987, quando entrò nel team Benetton in quanto profondo conoscitore delle sospensioni attive. Nel 1993, Giorgio Ascanelli lo convinse a passare in McLaren per svolgere la stessa mansione. Rimasto a Woking fino a fine 2009, Fry ha raggiunto poi la Ferrari divenendo responsabile della realizzazione del telaio della Rossa fino alla rivoluzione voluta da Sergio Marchionne a fine 2014.

Questo l'annuncio ufficiale Manor: "Manor Racing è fiera di annunciare che Pat Fry si è unito al team per occuparsi della consulenza tecnica in vista della stagione 2016. La squadra beneficerà della notevole esperienza di Pat nei ruoli di ingegnere di gara e direttore tecnico - con Benetton, McLaren e Ferrari - per migliorare le abilità ingegneristiche".

Entusiasta anche il direttore sportivo, Dave Ryan: "Ci sentiamo decisamente fortunati ad avere Pat, ci aiuterà a sfruttare al meglio il nostro nuovo pacchetto tecnico. L'obiettivo è di migliorare le prestazioni della vettura già dai test di Barcellona, per poi confermarci sul campo di gara a Melbourne e iniziare quindi la stagione nel migliore dei modi, avendo una buona base per lo sviluppo nella prima parte del campionato".

La presentazione della nuova Manor è prevista per la prima giornata dei test di Barcellona, il 22 febbraio.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.