F1 Mondiale 2017, la spartizione delle dirette tra SKY e la RAI

Definiti i 9 GP (su 20) che andranno in diretta sulla TV pubblica di 01 febbraio 2017, 11:35 394 visualizzazioni
F1 | Mondiale 2017, la spartizione delle dirette tra SKY e la RAI

Per il quinto anno consecutivo le dirette italiane del mondiale di Formula 1 saranno ripartite tra la TV pubblica e SKY. 

Saranno nove i Gran Premi che la RAI trasmetterà in diretta sui venti totali di questo campionato. Gli altri, come accade dal 2013, saranno trasmessi in differita. 

Con i primi appuntamenti di Australia (26 marzo) e Cina (9 aprile) in esclusiva su SKY, il primo GP che la RAI trasmetterà in diretta sarà quello del Bahrain, il 16 aprile. 

Altre due dirette esclusive della TV satellitare (Russia, 30 aprile, e Spagna, 14 maggio) anticipano la seconda diretta RAI di Monaco, il 28 maggio.  

L'alternanza con due dirette SKY si ripete ancora, col satellite in esclusiva per Canada (11 giugno) e Baku (25 giugno). Il 9 luglio la F1 torna in diretta sulla RAI con il GP d'Austria.

Gran Bretagna (16 luglio, esclusiva SKY), Ungheria (30 luglio, diretta contemporanea) e Belgio (27 agosto, esclusiva SKY), precedono la prima doppia diretta della RAI, per il classico Gran Premio d'Italia a Monza (3 settembre) e per quello di Singapore (17 settembre).

Seguono due doppie dirette consecutive. SKY in esclusiva per Malesia (1° ottobre) e Giappone (8 ottobre), USA (22 ottobre) e Messico (29 ottobre) in live contemporanea.

Gli ultimi due appuntamenti sono alternati: il Gran Premio del Brasile (12 novembre) andrà in onda in diretta esclusiva su SKY, mentre l'ultimo atto di Abu Dhabi del 26 novembre sarà in diretta contemporanea.

Da sottolineare che nella prima metà di stagione la RAI trasmetterà in diretta un GP su tre. Il GP d'Austria del 9 luglio sarà solo il terzo live per la TV pubblica. Buono per la RAI il fatto che Montecarlo, Monza (come sempre) e il finale di Abu Dhabi siano live in chiaro, in quanto appuntamenti che raccolgono un numero di spettatori più alto del solito. I primi due per tradizione, l'ultimo per le sorti del mondiale.

A questo link il calendario 2017 con la spartizione delle dirette tra RAI e SKY.




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.