F1 Mercedes, Toto Wolff: i conflitti tra piloti sono prevedibili

di 24 novembre 2015, 11:00
F1 | Mercedes, Toto Wolff: i conflitti tra piloti sono prevedibili

Toto Wolff ha dichiarato che i conflitti tra piloti nello stesso team sono prevedibili, soprattutto se hanno lo stesso status e non ci sono i ruoli da prima e seconda guida definiti. Questo è stato detto in riferimento alle recenti esternazioni di Nico Rosberg e Lewis Hamilton, che comunque non hanno danneggiato gli equilibri in Mercedes.

Ogni discussione, però, è stata affrontata a porte chiuse con i due piloti presenti.

"Penso che il loro rapporto sia buono. Buono per quello che può essere quando hai due piloti competere e gareggiare così, nella stessa monoposto e per il mondiale. Non puoi aspettarti che siano migliori amici" ha spiegato Toto Wolff.

"Abbiamo avuto i nostri alti e bassi, ma in generale, non hanno danneggiato il team, è sempre stato tutto molto rispettoso, e quando decidi di avere una coppia di piloti con lo stesso status, è chiaro che a volte ci sia bisogno di ribilanciare i rapporti. Ma preferiamo fare questo, anziché avere una prima guida e una seconda già definite".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.