F1 Mclaren perde anche lo storico sponsor Tag Heuer

di 18 novembre 2015, 12:30
F1 | Mclaren perde anche lo storico sponsor Tag Heuer

Mclaren continua a perdere i pezzi. Oltre che in pista, anche con la fuga degli sponsor. Dopo una collaborazione trentennale, lo storico marchio Tag Heuer, produttore svizzero di orologi, lascia la casa di Woking al termine di questa stagione.

La beffa sta nel fatto che, come comunicato dal CEO di Tag Jean-Claude Bivet, l'azienda svizzera non lascerà la Formula 1. A partire dal 2016, infatti, lo sponsor passerà sulle Red Bull di Ricciardo e Kvyat.

E' dalla fine del 2013 che Mclaren non gode di un main sponsor, dopo la fine della collaborazione con Vodafone, e i risultati di queste ultime due stagioni (l'ultima in particolare) non sono l'ideale per un team senza un collaboratore primario...


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

2 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Griforosso
    #1 Griforosso 22 novembre, 2015, 15:13

    Che peccato sarebbe perdere la McLaren ? La Williams sta' dando timidi segnali di ripresa. Se il Mondiale potesse contare su 5 contendenti all'altezza del campionato (Ferrari, Mercedes, Red Bull, McLaren e Williams) Vi immaginate che spettacolo potrebbe essere (sopratutto se si faranno regolamenti più intelligenti) ? Anche i Ferraristi devo augurarsi di ritrovare un competitor del livello della migliore McLaren.

  2. Riccardo Bonfadini
    #2 Riccardo Bonfadini 18 novembre, 2015, 13:02

    Ma io da tifoso inizio a preoccuparmi seriamente cioè lo sono da ormai metà stagione, dove alla speranza ha preso sopravvento lo sconforto, ma qua si va alla disperazione, se l'anno prossimo non si cambia qua ci si rimane dentro

Solo gli utenti registrati possono commentare.