F1 Lo champagne Mumm lascia la F1

di 14 gennaio 2016, 16:30 229 visualizzazioni
F1 | Lo champagne Mumm lascia la F1

Il partner di lunga data della F1, soprattutto per le celebrazioni sul podio, ovvero lo champagne Mumm lascia il Circus.

Pernod Ricard, il proprietario del marchio Mumm, pagava circa 5 milioni di euro all'anno per la propria presenza in F1, ma a quanto pare, la cifra non era più sufficiente per garantire la propria presenza.

"Nella nostra missione di volerci innovare continuamente, e spingerci oltre i nostri confini, abbiamo scelto di esplorare nuove opportunità - la Formula E - perché la riteniamo davvero rivoluzionaria" ha dichiarato Pernod Ricard.

Non c'è ancora nulla di ufficiale, ma sembra accreditato l'ingresso del marchio Moet et Chandon in F1 come nuovo fornitore di champagne.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

2 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. djbill
    #1 djbill 14 gennaio, 2016, 19:30

    Prima Rolex al posto di Tag Heuer, ora Moet et Chandon sostituisce Mumm... Questa F1 sta cambiando target anche a livello di sponsor...

  2. Domenico Della Valle
    #2 Domenico Della Valle 14 gennaio, 2016, 18:29

    Più che un ingresso quello della Moet è un ritorno. Già sono stati in F1. http://www.thecheckeredflag.co.uk/wp-content/uploads/2015/05/f1-schum-ferrari-win-spain-96-inlin.jpg

Solo gli utenti registrati possono commentare.