F1: la FIA annuncia i cambiamenti al Regolamento 2015

di 27 giugno 2014, 10:30 82 visualizzazioni
F1: la FIA annuncia i cambiamenti al Regolamento 2015

Noi vi diciamo sin da subito che abbiamo fatto del nostro meglio per capire i cambiamenti del regolamento previsto per il 2015. Faremo del nostro meglio per esporveli in maniera chiara qui di seguito.

Il termine, per cui il regolamento potrà essere cambiato senza un accordo unanime, è stato fissato al 1 Marzo a partire dal 2015.

Power Unit
- Durante la stagione, i motori permessi a ciascun pilota sono quattro. Tuttavia, se ci fossero più di venti gare per stagione, il numero verrà aumentato a cinque.

- La penalità comminata per il cambio di una Power Unit sarà la partenza dal fondo della griglia e non la partenza dalla pitlane.

Test Aerodinamici
- Le ore di lavoro in galleria del vento verranno ridotte da 80 a 65 a settimana.

- Le ore in cui la galleria del vento sarà operativa (wind-on hours) saranno ridotte da 30 ore a 25.

- L'uso del CFD (Computational Fluid Dynamics - ovvero Fluidodinamica Computazionale) sarà ridotto da 30 Teraflop a 25 Teraflop (I flop sono operazioni complesse e complete di calcolo in virgola mobile)

- Nello stesso giorno, la galleria del vento potrà essere occupata due volte (al posto di una).

- I team potranno utilizzare una sola galleria del vento all'anno.

Test
- Ci saranno tre sessioni di test invernali di quattro giorni ciascuna in Europa. Queste però verranno ridotte a due sessioni di quattro giorni ciascuna nel 2016.

- Ci saranno due sessioni di test di due giorni ciascuna, durante la stagione in Europa (anziché quattro sessioni come quest'anno). Due di questi quattro giorni complessivi dovranno essere riservati ai giovani piloti.

Modifiche alle Monoposto durante un Evento
- Il regime di parco chiuso verrà applicato dall'inizio delle prove libere del sabato mattina (FP3), anziché dall'inizio delle qualifiche.

Ruote e Gomme
- La proposta di proibire le coperte termiche per i pneumatici è stata accantonata per il 2015. Verrà ridiscussa nel caso in cui il diametro delle ruote dovesse aumentare in futuro.

- Sono stati approvati cambiamenti tecnici per assicurarsi che i dischi dei freni girino alla stessa velocità delle ruote.

- Dal 2015, sarà obbligatorio il sistema di ancoraggio delle ruote a due fasi.

Coprifuoco per il Personale
- Il coprifuoco del venerdì notte verrà esteso da 6 a 7 ore e verrà prolungato a 8 ore nel 2016.

Ripartenze in Regime di Safety Car
- Le ripartenze in regime di Safety Car saranno dalla griglia di partenza (come una partenza normale - ndR). Questo tipo di ripartenze non saranno fatte se la Safety Car verrà utilizzata entro due giri dalla partenza (o ripartenza) o se mancheranno meno di cinque giri al termine dalla gara.

Ulteriori Cambiamenti Tecnici
- Sono stati approvati cambiamenti per i musetti delle monoposto, per aumentarne la sicurezza e per migliorarne l'aspetto estetico.

- Il fondo (il pattino del fondo) dovrà essere in materiale più leggero (in titanio - per favorire le scintille).


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.