F1 Jason Watt: Jolyon Palmer è stato imbarazzante in Cina

di 21 aprile 2016, 12:00
F1 | Jason Watt: Jolyon Palmer è stato imbarazzante in Cina

Secondo Jason Watt, ex-pilota danese di F3000 e ora opinionista, Jolyon Palmer della Renault è stato imbarazzante nello scorso Gran Premio della Cina, dato che ha concluso la gara per ultimo, senza apparenti problemi alla monoposto.

"Kevin Magnussen è stato nettamente più forte" ha dichiarato Watt "Bisogna dire che comunque la Renault ha avuto difficoltà in Cina, ma credo che sia proprio imbarazzante quando Palmer è dietro la Manor - e non c'è niente di strano che non vada nella monoposto".

"Se Palmer continua così, anche i soldi che porta al team non basteranno per assicurargli il posto".

Kevin Magnussen aveva dichiarato, alla fine della gara: "Sono stato molto più veloce di Palmer, ma non sono sicuro che ci fosse qualche problema alla monoposto".

Nel frattempo, la Renault attende nuovi aggiornamenti, tra cui un aggiornamento alla Power Unit in Canada.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

3 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Salvatore Aragri
    #1 Salvatore Aragri 22 aprile, 2016, 06:53

    Il problema è che la stessa f1 è imbarazzante..

  2. Mattia Di Maro
    #2 Mattia Di Maro 21 aprile, 2016, 17:00

    Magari questo Watt è tra quelli che invece lodavano Palmer dopo Melbourne 😐

  3. Elia Cherubini
    #3 Elia Cherubini 21 aprile, 2016, 12:34

    Pare che in F1 la nuova parola d'ordine sia "imbarazzante". Le nuove qualifiche sono state imbarazzanti. VET e RAI sono stati imbarazzanti, Palmer è stato imbarazzante. Il calo degli ascolti è imbarazzante.....

Solo gli utenti registrati possono commentare.