F1 Il GP di Baku si correrà al tramonto

di 21 gennaio 2016, 19:30
F1 | Il GP di Baku si correrà al tramonto

È stato definito l'orario di partenza per il Gran Premio d'Europa 2016 che si correrà sul circuito cittadino di Baku, capitale dell'Azerbaigian: secondo quanto riporta il sito web di Sky UK, la gara prenderà il via alle 18 locali, le 15 italiane, proprio nel momento in cui a Le Mans calerà la bandiera a scacchi sulla 24 Ore più famosa del mondo, il che significa che i due eventi collideranno solamente per pochi minuti. Salvo interruzioni impreviste, non ci dovrebbero essere particolari problemi a livello di luminosità, in quanto nei giorni in cui si correrà il Gran Premio a Baku il sole tramonterà poco dopo le 21.

Diverso, purtroppo, il discorso per quanto il sabato: come accade nella maggior parte degli altri appuntamenti stagionali, le prove ufficiali prenderanno il via all'ora di inizio della gara, il che significa che le qualifiche del Gran Premio di Baku si disputeranno durante la prima ora di gara della classicissima francese. Non si sa come verrà strutturato il resto del weekend (GP2 e GP3 quasi sicuramente correranno prima delle qualifiche della Formula 1), ma l'impressione è che con un po' di buona volontà si sarebbero potute anticipare di un paio d'ore le prove in modo da evitare conflitti.

Sempre Sky UK ha comunicato gli orari di partenza previsti per tutti gli altri gran premi. Ad eccezione Gran Premio di Russia, la cui partenza dovrebbe essere posticipata di un'ora (dalle 13 alle 14 italiane), non si segnalano particolari variazioni: a Sakhir e a Singapore si correrà di notte dal primo all'ultimo giro mentre ad Abu Dhabi la gara inizierà al tramonto e si concluderà sotto le luci artificiali.

Questi gli orari di partenza delle 21 gare in calendario riportati da Sky UK.

  1. 20/03 - Australia (Melbourne) - 06:00
  2. 03/04 - Bahrain (Sakhir) - 17:00
  3. 17/04 - Cina (Shanghai) - 08:00
  4. 01/05 - Russia (Sochi) - 14:00
  5. 15/05 - Spagna (Barcellona) - 14:00
  6. 29/05 - Monaco (Montecarlo) - 14:00
  7. 12/06 - Canada (Montreal) - 20:00
  8. 19/06 - Europa (Baku) - 15:00
  9. 03/07 - Austria (Red Bull Ring) - 14:00
  10. 10/07 - Gran Bretagna (Silverstone) - 14:00
  11. 24/07 - Ungheria (Hungaroring) - 14:00
  12. 31/07 - Germania (Hockenheim) - 14:00
  13. 28/08 - Belgio (Spa-Francorchamps) - 14:00
  14. 04/09 - Italia (Monza) - 14:00
  15. 18/09 - Singapore (Marina Bay) - 14:00
  16. 02/10 - Malesia (Sepang) - 09:00
  17. 09/10 - Giappone (Suzuka) - 07:00
  18. 23/10 - Stati Uniti (Austin) - 21:00
  19. 30/10 - Messico (Città del Messico) - 20:00
  20. 13/11 - Brasile (Interlagos) - 17:00
  21. 27/11 - Abu Dhabi (Yas Marina) - 14:00

COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.