F1 Gutierrez: "Credo nel progetto di Haas"

di 15 gennaio 2016, 09:00 65 visualizzazioni
F1 | Gutierrez: "Credo nel progetto di Haas"

Dopo aver esordito in Formula 1 nel 2013 con la Sauber, Esteban Gutierrez era stato scaricato dalla squadra di Hinwil alla fine della stagione 2014 per far posto a Felipe Nasr e Marcus Ericsson; trascorso il 2015 in qualità di terzo pilota Ferrari, nella prossima stagione il messicano tornerà in Formula 1 come titolare nel team di Gene Haas, al suo esordio in Formula 1, al fianco di Romain Grosjean.

Secondo Gutierrez l'anno di assenza forzata dalle competizioni non pregiudicherà le sue prestazioni nel prossimo campionato ed è convinto che riuscirà a riadattarsi in fretta ai ritmi che la Formula 1 impone. "Non sono preoccupato, perché mi sono preparato nel modo migliore possibile con gli strumenti a mia disposizione e per questo motivo sono convinto che riuscirò a tornare a correre senza il minimo problema" ha detto Gutierrez ai giornalisti intervenuti martedì nella sede della Haas.

Nel corso dello stesso incontro, Gutierrez ha anche negato che il suo approdo al team Haas sia un periodo di transizione in attesa di approdare ad un team più importante in futuro, convinto delle sue possibilità di avere successo anche con la compagine americana. "Sono totalmente impegnato con Haas e con i suoi piani: ho grande fiducia in loro, credo nel loro progetto e voglio trarre il meglio da questa opportunità. Finché lavoreremo assieme il mio approccio non cambierà, quindi vediamo cosa ci riserva il futuro. Ovviamente voglio arrivare a vincere, non importa con quale squadra, e spero di riuscirci nel prossimo futuro".

Immagine di copertina da https://twitter.com/HaasF1Team




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.