F1 Gran Premio di Gran Bretagna 2016 | ANTEPRIMA

di 06 luglio 2016, 18:00
F1 | Gran Premio di Gran Bretagna 2016 | ANTEPRIMA

granbretagna_flag

70° GRAN PREMIO Di GRAN BRETAGNA - SILVERSTONE
Round 10/21 - 8/9/10 Luglio 2016
946° Gran Premio

La Formula 1 torna a casa! E' questo che rappresenta l'Inghilterra per il circus a quattro ruote, in tutti i sensi. E' qui che è nato il campionato del mondo nel 1950, ed è sempre qui, in quella che è conosciuta come F1 Valley che hanno sede ben 7 degli attuali 11 team che disputano la massima categoria.

Si giunge in terra d'Albione direttamente dalle colline austriache dove è andato il scena l'ennesimo capito della guerra fratricida in casa Mercedes tra Hamilton e Rosberg, i quali alla seconda curva dell'ultimo giro si sono toccati in un tentativo di sorpasso di Hamilton. Rosberg ha perso la vittoria ed è riuscito comunque ad arrivare in quarta posizione con l'inglese trionfante. I commissari hanno giudicato Rosberg colpevole di aver allungato oltremodo la frenata nel tentativo di portare fuori pista Hamilton. Le polemiche non sono mancate con la Mercedes che sta seriamente prendendo in considerazione l'idea di imporre ordini di scuderia onde evitare il ripetersi di simili episodi. Gara in chiaroscuro per la Ferrari: Vettel è stato vittima dell'esplosione della ruota posteriore destra, giunta ormai a fine vita, e si è dovuto ritirare. Raikkonen è finito terzo dietro all'astro nascente della Red Bull Verstappen.

Il Gran Premio di Gran Bretagna, insieme al Gran Premio d'Italia, è l'unico ad essere sempre stato presente in calendario fin dal 1950, anno di nascita del campionato del mondo. Tuttavia non tutte le gare si sono disputate a Silverstone: 12 edizioni sono state ospitate dal circuito di Brands Hatch e 5 da Aintree. Leggi la storia del GP di Gran Bretagna.

Se si parla di Gran Premio di Gran Bretagna, tuttavia, si parla di Silverstone, sede storica della gara britannica. Silverstone è una piccola cittadina di poco meno di 2000 abitanti che sorge nel cuore delle Midlands Occidentali a metà strada tra Milton Keynes e Northampton. All'interno della municipalità si trova l'autodromo: un tracciato permanente ricavato, nel disegno originale, dall'unione delle strade perimetrali di quello che era un vecchio aeroporto della RAF utilizzato durante la seconda guerra mondiale. Leggi la descrizione del circuito.

Nel corso degli anni la configurazione delle pista è cambiata moltissime volte e ad oggi pochi sono i punti in comune tra il vecchio Silverstone e il nuovo tracciato. Il cambiamento più radicale si è avuto, senza dubbio, nel 2010 quando si è spostata la partenza sul rettilineo tra le curve Club e Abbey, allungando il circuito e creando un rettilineo interno alla vecchia pista denominato Wellington Straight che immette nella vecchia curva Brooklands.

Il tracciato inglese, ancora oggi, nonostante gli stravolgimenti del layout, incontra il favore di pubblico e piloti. Le gare sono sempre molto interessanti, il rischio di pioggia è continuo e non mancano i punti di sorpasso. Si tratta di un circuito che mette anche a dura prova le vetture: le curve sono quasi tutte a medio-alta velocità e un'ottima efficienza aerodinamica è essenziale per ben figurare. Se non si trovasse in Inghilterra, dove in inverno il clima è molto rigido, verrebbe quasi sicuramente utilizzato dai team come sede dei test pre-stagionali.

La Formula 1 si appresa ad affrontare un luglio molto caldo: solo la prossima settimana sarà di riposo, con le ultime due domeniche occupate dai Gran Premi di Ungheria e Germania. Fare punti pesanti nelle prossime tre gare potrebbe rivelarsi fondamentale per il prosieguo della stagione. Gli strascichi di quanto accaduto in Austria potrebbero farsi sentire anche a Silverstone e dare ad Hamilton la spinta necessaria per agguantare Rosberg in vetta alla classifica.

Per questo appuntamento Pirelli porterà mescole soft, medie e dure. Ecco i set di gomme scelti da ciascun pilota:

f1_british_gp_2016_-_typres_selection

INFO CIRCUITO

Silverstone_Circuit

Lunghezza del circuito: 5,891 km
Giri da percorrere: 52
Distanza totale: 306,227 km
Numero di curve: 18
Senso di marcia: orario
Mescole Pirelli: soft/media/dura
Apertura farfalla: 62% della percorrenza
Primo Gran Premio: 1950

RECORD

Giro gara: 1:30.874 - F Alonso - Ferrari - 2010
Distanza: 1h24:38.200 - M Webber - Red Bull Renault - 2010
Vittorie pilota: 5 - J Clark, A Prost
Vittorie team: 16 - Ferrari
Pole pilota: 5 - J Clark
Pole team: 15 - Ferrari
Km in testa pilota: 1.693 - J Clark
Km in testa team: 5.085 - Ferrari
Migliori giri pilota: 7 - N Mansell
Migliori giri team: 19 - Ferrari
Podi pilota: 7 - A Prost, M Schumacher
Podi team: 52 - Ferrari

ALBO D'ORO

Year Circuit Date Winning Driver Team Laps
68 2017 Silverstone Circuit 16 luglio 2017 Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 51
67 2016 Silverstone Circuit 10 luglio Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 52
66 2015 Silverstone Circuit 5 Luglio Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 52
65 2014 Silverstone Circuit 6 Luglio Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 52
64 2013 Silverstone Circuit 30 Giugno Germania Nico Rosberg Germania Mercedes 52
63 2012 Silverstone Circuit 8 Luglio Australia Mark Webber Austria Red Bull 52
62 2011 Silverstone Circuit 10 Luglio Spagna Fernando Alonso Italia Ferrari 52
61 2010 Silverstone Circuit 11 Luglio Australia Mark Webber Austria Red Bull 52
60 2009 Silverstone Circuit 21 Giugno Germania Sebastian Vettel Austria Red Bull 60
59 2008 Silverstone Circuit 6 Luglio Regno Unito Lewis Hamilton Regno Unito McLaren 60
58 2007 Silverstone Circuit 8 Luglio Finlandia Kimi Räikkönen Italia Ferrari 59
57 2006 Silverstone Circuit 11 Giugno Spagna Fernando Alonso Francia Renault 60
56 2005 Silverstone Circuit 10 Luglio Colombia Juan Pablo Montoya Regno Unito McLaren 60
55 2004 Silverstone Circuit 11 Luglio Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 60
54 2003 Silverstone Circuit 20 Luglio Brasile Rubens Barrichello Italia Ferrari 60
53 2002 Silverstone Circuit 7 Luglio Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 60
52 2001 Silverstone Circuit 15 Luglio Finlandia Mika Häkkinen Regno Unito McLaren 60
51 2000 Silverstone Circuit 23 Aprile Regno Unito David Coulthard Regno Unito McLaren 60
50 1999 Silverstone Circuit 11 Luglio Regno Unito David Coulthard Regno Unito McLaren 60
49 1998 Silverstone Circuit 12 Luglio Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 60
48 1997 Silverstone Circuit 13 Luglio Canada Jacques Villeneuve Regno Unito Williams 59
47 1996 Silverstone Circuit 14 Luglio Canada Jacques Villeneuve Regno Unito Williams 61
46 1995 Silverstone Circuit 16 Luglio Regno Unito Johnny Herbert Italia Benetton 61
45 1994 Silverstone Circuit 10 Luglio Regno Unito Damon Hill Regno Unito Williams 60
44 1993 Silverstone Circuit 11 Luglio Francia Alain Prost Regno Unito Williams 59
43 1992 Silverstone Circuit 12 Luglio Regno Unito Nigel Mansell Regno Unito Williams 59
42 1991 Silverstone Circuit 14 Luglio Regno Unito Nigel Mansell Regno Unito Williams 59
41 1990 Silverstone Circuit 15 Luglio Francia Alain Prost Italia Ferrari 64
40 1989 Silverstone Circuit 16 Luglio Francia Alain Prost Regno Unito McLaren 64
39 1988 Silverstone Circuit 10 Luglio Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 65
38 1987 Silverstone Circuit 12 Luglio Regno Unito Nigel Mansell Regno Unito Williams 65
37 1986 Brands Hatch 13 Luglio Regno Unito Nigel Mansell Regno Unito Williams 75
36 1985 Silverstone Circuit 21 Luglio Francia Alain Prost Regno Unito McLaren 65
35 1984 Brands Hatch 22 Luglio Austria Niki Lauda Regno Unito McLaren 71
34 1983 Silverstone Circuit 16 Luglio Francia Alain Prost Francia Renault 67
33 1982 Brands Hatch 18 Luglio Austria Niki Lauda Regno Unito McLaren 76
32 1981 Silverstone Circuit 18 Luglio Regno Unito John Watson Regno Unito McLaren 68
31 1980 Brands Hatch 13 Luglio Australia Alan Jones Regno Unito Williams 76
30 1979 Silverstone Circuit 14 Luglio Svizzera Clay Regazzoni Regno Unito Williams 68
29 1978 Brands Hatch 16 Luglio Argentina Carlos Reutemann Italia Ferrari 76
28 1977 Silverstone Circuit 16 Luglio Regno Unito James Hunt Regno Unito McLaren 68
27 1976 Brands Hatch 18 Luglio Austria Niki Lauda Italia Ferrari 76
26 1975 Silverstone Circuit 19 Luglio Brasile Emerson Fittipaldi Regno Unito McLaren 56
25 1974 Brands Hatch 20 Luglio Sudafrica Jody Scheckter Regno Unito Tyrrell 75
24 1973 Silverstone Circuit 14 Luglio Stati Uniti Peter Revson Regno Unito McLaren 67
23 1972 Brands Hatch 15 Luglio Brasile Emerson Fittipaldi Regno Unito Lotus 76
22 1971 Silverstone Circuit 17 Luglio Regno Unito Jackie Stewart Regno Unito Tyrrell 68
21 1970 Brands Hatch 18 Luglio Austria Jochen Rindt Regno Unito Lotus 80
20 1969 Silverstone Circuit 19 Luglio Regno Unito Jackie Stewart Francia Matra 84
19 1968 Brands Hatch 20 Luglio Svizzera Jo Siffert Regno Unito Lotus 80
18 1967 Silverstone Circuit 15 Luglio Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 80
17 1966 Brands Hatch 16 Luglio Australia Jack Brabham Regno Unito Brabham 80
16 1965 Silverstone Circuit 10 Luglio Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 80
15 1964 Brands Hatch 11 Luglio Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 80
14 1963 Silverstone Circuit 20 Luglio Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 82
13 1962 Aintree Motor Racing Circuit 21 Luglio Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 75
12 1961 Aintree Motor Racing Circuit 15 Luglio Germania Wolfgang von Trips Italia Ferrari 75
11 1960 Silverstone Circuit 16 Luglio Australia Jack Brabham Regno Unito Cooper 77
10 1959 Aintree Motor Racing Circuit 18 Luglio Australia Jack Brabham Regno Unito Cooper 75
9 1958 Silverstone Circuit 19 Luglio Regno Unito Peter Collins Italia Ferrari 75
8 1957 Aintree Motor Racing Circuit 20 Luglio Regno Unito Stirling Moss Regno Unito Vanwall 64
7 1956 Silverstone Circuit 14 Luglio Argentina Juan Manuel Fangio Italia Ferrari 101
6 1955 Aintree Motor Racing Circuit 16 Luglio Regno Unito Stirling Moss Germania Mercedes 90
5 1954 Silverstone Circuit 17 Luglio Argentina José Froilán González Italia Ferrari 90
4 1953 Silverstone Circuit 18 Luglio Italia Alberto Ascari Italia Ferrari 90
3 1952 Silverstone Circuit 19 Luglio Italia Alberto Ascari Italia Ferrari 85
2 1951 Silverstone Circuit 14 Luglio Argentina José Froilán González Italia Ferrari 90
1 1950 Silverstone Circuit 13 Maggio Italia Nino Farina Italia Alfa Romeo 70

Tutti i Risultati del GP di Gran Bretagna

ORARI DEL GRAN PREMIO DI GRAN BRETAGNA

Venerdì 8 Luglio
10:00-11:30 (11:00-12:30) Prove Libere 1 - Sky Sport F1
14:00-15:30 (15:00-16:30) Prove Libere 2 - Sky Sport F1

Sabato 9 Luglio
10:00-11:00 (11:00-12:00) Prove Libere 3 - Sky Sport F1
13:00-14:00 (14:00-15:00) Qualifiche - Sky Sport F1

Domenica 10 Luglio
13:00 (14:00) Gara - Sky Sport F1

Tra parentesi gli orari per l'Italia.
Differita delle Qualifiche alle 18:00 su Rai Due
Differita della Gara alle 19:00 su Rai Due

Vi ricordiamo che avete tempo fino a giovedì sera per inserire i vostri pronostici nel nostro "FantaPronostici" per il GP d'Austria.

Per i testi, anteprima a cura di Domenico Della Valle. Riassunto storico a cura di Francesco Ferrandino. Mappa circuito a cura di Francesco Ferraro. Impaginazione a cura di Alessandro Secchi.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.