F1 GP USA, Jenson Button: non contento della performance della McLaren

di 26 ottobre 2015, 12:30
F1 | GP USA, Jenson Button: non contento della performance della McLaren

Jenson Button, malgrado il sesto posto nel Gran Premio degli Stati Uniti, non si è detto soddisfatto della performance della sua McLaren Honda, e che il suo team dovrà assolutamente analizzare il motivo per cui non è stato competitivo a sufficienza nella gara di ieri.

"Devo dire che la performance della nostra monoposto, in termini di velocità, non era per niente dove ci aspettavamo. Le Toro Rosso erano molto più veloci, molto più veloci di quanto mi aspettassi, e noi non lo eravamo per niente, soprattutto nelle curve a medio-alta velocità. Abbiamo bisogno di capire il perché di tutto questo".

L'inglese ha aggiunto: "È stata comunque una giornata durissima e sono comunque contento di essere arrivato sesto, grazie a una buona strategia, abbiamo fatto un buon lavoro nel complesso, ma rimane che la velocità della monoposto non fosse entusiasmante. Sull'asciutto le cose si sono fatte difficili per noi, soprattutto per le frenate e per il graining. Non ero molto contento della nostra performance".

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.