F1 GP Ungheria, prove libere: la parola alla Sauber e Manor

di 23 luglio 2016, 11:30 112 visualizzazioni
F1 | GP Ungheria, prove libere: la parola alla Sauber e Manor

Vi riportiamo quanto dichiarato dai piloti della Sauber e della Manor al termine del Gran Premio d'Ungheria.

Sauber

Marcus Ericsson: "È stata una giornata abbastanza buona, non direi il miglior venerdì, perché il passo ancora non c'è. Il programma è andato bene e abbiamo fatto molti giri su entrambe le mescole, il che è stato positivo. Adesso dobbiamo solamente migliorare".

Felipe Nasr: "Non è stato un venerdì ottimale. Abbiamo passato la prima sessione a valutare la nuova ala. Nella seconda sessione sono riuscito a fare degli short run. All'improvviso, però, mi sono dovuto fermare per un problema idraulico".

Manor

Pascal Wehrlein: "Abbiamo avuto problemi nella prima sessione di prove e abbiamo cambiato il motore in via precauzionale. Durante la mattinata abbiamo fatto solo 9 giri. I ragazzi sono stati velocissimi nel cambiare il motore alla monoposto: abbiamo mancato l'inizio della seconda sessione, ma siamo stati in grado di girare per buona parte della sessione. C'è ancora da fare, ma abbiamo dei nuovi aggiornamenti e sabato sapremo in che misura ci hanno fatto migliorare".

Rio Haryanto: "Abbiamo fatto qualche long run nella seconda sessione, per meglio capire il degrado delle gomme. È molto caldo questo weekend, non abbiamo il problema di dover tenere sempre in temperatura le gomme. Penso che siamo messi un po' meglio rispetto al solito, ma dobbiamo analizzare i dati e decidere il set-up migliore".




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.