F1 GP Stati Uniti: qualifiche rinviate a domani, ore 15 italiane

di 24 ottobre 2015, 23:10
F1 | GP Stati Uniti: qualifiche rinviate a domani, ore 15 italiane

Dopo continui rinvii a causa del maltempo, le qualifiche del GP degli Stati Uniti sono state rinviate alle 15.00 italiane (ore 9 locali).

Si dovevano disputare, infatti, alle 20 italiane le prove per definire la griglia di partenza sul circuito di Austin, ma la tempesta d'acqua che da ieri cade sul Texas non ha mai reso le condizioni necessarie alle monoposto per scendere in pista. Le qualifiche sono state rinviate di mezz'ora in mezz'ora fino alle 16 locali, orario definito come deadline per rinviare a domani il tutto.

Come previsto, non c'è stato niente da fare, per cui alle ore 9 locali (le 15 in Italia considerato il cambio dell'ora di questa notte) si definirà la griglia di partenza per il GP degli Stati Uniti.

Se il maltempo non dovesse permettere nemmeno domani mattina di scendere in pista, verranno considerati per la partenza del Gran Premio i tempi ottenuti nelle prove libere 3, che vi riproponiamo. Da considerare che le due Ferrari dovranno scontare 10 posizioni di penalità in griglia per il cambio della power unit.

Detto questo, buonanotte a tutti! (Non troppo, domattina c'è la MotoGP alle 8)

libere3-usa2015


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.