F1 GP Singapore, fantastica pole position di Sebastian Vettel!

Le Red Bull si mettono tra il tedesco e Raikkonen, Mercedes in terza fila di 16 settembre 2017, 16:18 459 visualizzazioni
F1 | GP Singapore, fantastica pole position di Sebastian Vettel!

È una pole position preziosissima e fantastica quella che Sebastian Vettel conquista con la Ferrari nel GP di Singapore. Il tedesco della Ferrari ha ottenuto anche il record della pista con il tempo di 1:39.491, ribaltando i pronostici dopo un venerdì abbastanza cupo. Grande prestazione della Red Bull, che con Max Verstappen e Daniel Ricciardo completa la prima ed apre la seconda fila davanti a Kimi Raikkonen. Terza fila per la Mercedes con Lewis Hamilton davanti a Valtteri Bottas.

CRONACA

Q1 che inizia con le Ferrari di Raikkonen e Vettel che fanno segnare i primi due tempi tra i top team. La pista però si gomma in fretta e sono le Red Bull a piazzarsi in testa con anche Mclaren e Force India che si fanno vedere. La classifica si aggiorna rapidamente con le Mercedes che si alternano con le Red Bull in seconda e quarta posizione davanti alle Ferrari. A tre minuti dal termine il miglior tempo di Verstappen fa si che si proceda a coppie con Red Bull, Mercedes, Ferrari, Force India e Mclaren nelle prime 10 posizioni. Nel finale succede di tutto con diversi piloti che migliorano: nella girandola restano esclusi Magnussen, Massa, Stroll, Wehrlein ed Ericsson

In Q2 è Kimi Raikkonen a stampare il primo tempo con 1:40.999, seguito da Hamilton che resta dietro e Sebastian Vettel che stupisce tutti con 1:40.529. Max Verstappen non ci sta e a sua volta lima un decimo e mezzo dal tempo del tedesco portandosi in testa, mentre Daniel Ricciardo si porta tra le due Ferrari. Benissimo Vandoorne che occupa la sesta posizione dietro Hamilton e davanti a Bottas. La battaglia per la Q3 premia Alonso e Sainz, che sul finire rientrano tra i primi dieci, mentre in testa si portano entrambe le Red Bull seguite dalle due Ferrari. Restano esclusi Palmer, Perez, Kvyat, Ocon e Grosjean

Due Ferrari, due Mercedes, due Mclaren, due Red Bull, una Renault e una Toro Rosso per la Q3. Il primo tempo è di Alonso in 1:41.944 che rifila mezzo secondo al compagno Vandoorne. Il primo tempone è quello di Kimi Raikkonen che gira in 1:40.069 ma il meglio deve ancora arrivare: Max Verstappen scende a 1:39.814 ma Sebastian Vettel migliora ancora arrivando a 1:39.669, con Daniel Ricciardo terzo e Lewis Hamilton quinto dietro Raikkonen. I primi tre sono in due decimi, l'ultimo giro sarà per tutti fondamentale. Raikkonen non migliora, Verstappen neanche ed è Sebastian Vettel a tirar giù altri due decimi dal suo tempo fermando i cronometri sul tempo di 1:39.491 per una pole position semplicemente fantastica. Max Verstappen resta in prima fila, con Daniel Ricciardo che apre la seconda davanti a Kimi Raikkonen. Lewis Hamilton si deve accontentare della quinta posizione con la Mercedes, affiancato dal compagno di team Valtteri Bottas.

Quarta fila per Nico Hulkenberg con la Renault e Fernando Alonso con la Mclaren, quinta per Stoffel Vandoorne con l'altra MCL32 e Carlos Sainz con la Toro Rosso.

Seguiranno i tempi delle qualifiche.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.