F1 GP Russia, gara: la parola alla Mercedes

di 02 maggio 2016, 10:00
F1 | GP Russia, gara: la parola alla Mercedes

Vi riportiamo le dichiarazioni dei piloti della Mercedes, al termine del Gran Premio della Russia.

Nico Rosberg: “Questo weekend è andato veramente in maniera perfetta per me. Già in qualifica avevo trovato l'equilibrio perfetto, e questo è continuato in gara, il che è stato fantastico. Ho avuto una grande partenza, e da lì sono stato in grado di controllare il passo gara. Avere una monoposto del genere vuol dire poter essere in grado di spingere fino al limite, ed è una sensazione fantastica. Lewis ha guidato veramente bene, per arrivare al secondo posto, ben fatto. L'unico lato negativo è l'affidabilità che sta diventando una preoccupazione, visto che Lewis ha avuto problemi ieri ed entrambe le monoposto oggi hanno avuto problemi. Ma sono certo che sistemeremo tutto. Grazie Russia, sei stata molto buona con me!".

Lewis Hamilton: “Prima di tutto, vorrei ringraziare i ragazzi che hanno fatto in modo di portare delle nuove componenti in Russia dagli stabilimenti ieri sera, e grazie ai meccanici che hanno lavorato tutta la notte per prepararmi tutto e potermi far correre oggi. I miei ragazzi stanno passando un momento difficile, al momento, ma ho fede e fiducia in loro. Senza il loro duro lavoro non sarei stato in grado di arrivare fin qui. Non so bene cosa sia successo, ma ho visto qualcosa dietro di me e ho pensato che non mi sarei fatto coinvolgere un'altra volta. Da lì ho avuto un buon passo, e sentivo di poter lottare per la vittoria. Ma il problema di pressione all'acqua ha messo fine a questa possibilità, è stata dura da gestire alla fine, ma l'ho gestita al meglio possibile - dovevo portare la monoposto fino alla fine e mi sono sentito sollevato una volta passata la bandiera a scacchi".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.