F1 GP Monaco, straordinaria pole di Ricciardo!

di 28 maggio 2016, 15:36
F1 | GP Monaco, straordinaria pole di Ricciardo!

Montecarlo non è mai banale, e non lo è nemmeno in queste qualifiche che vedono in pole position un fantastico Daniel Ricciardo al volante della Red Bull.

Il pilota australiano aveva previsto, forse scherzosamente, di finire in pole e ottiene l'obiettivo con il tempo di 1:13.622 che mette in riga tutti i colleghi. Pazzesco il giro della #3 che sfiora a ripetizione i muretti e regala un'emozione speciale, che rompe l'egemonia in qualifica della Mercedes.

Mercedes che, comunque, ottiene la prima fila con Nico Rosberg, distante 169 millesimi da Ricciardo. Ancora sfortuna per Lewis Hamilton, che si deve accontentare del terzo posto ma può recriminare per un altro problema in qualifica. All'inizio della Q3 la Mercedes rimane piantata quasi in uscita di corsia box. I meccanici devono correre a recuperare la monoposto e si perdono minuti preziosi. Lewis riesce ad uscire nella seconda parte di sessione, ma dopo alcuni giri lenti riesce finalmente a completarne uno veloce, con una piccola sbavatura nel finale che lo lascia in seconda fila.

La Red Bull avrebbe potuto ottenere un altro buon risultato con Max Verstappen, ma l'inesperienza ha giocato il suo ruolo sul giovane olandese, che nella Q1 è andato a sbattere in uscita dalla seconda chicane della piscina rovinando la sua qualifica. Partirà dal fondo.

Deludente, ancora la Ferrari. Sebastian Vettel non è andato oltre il quarto posto, a quasi un secondo di distacco da Ricciardo, mentre Kimi Raikkonen partirà addirittura undicesimo. La sesta posizione ottenuta in prova sarà aggravata dalla penalità di cinque posizioni per aver sostituito il cambio prima delle qualifiche.

Ottima ed inaspettata la qualifica delle Force India: Nico Hulkenberg è quinto, Sergio Perez partirà settimo grazie alla penalità di Raikkonen. Ottimo Carlos Sainz, che partirà sesto con la Toro Rosso, mentre anche Kvyat questa volta si è difeso con l'ottava posizione in griglia. Fernando Alonso per la seconda volta va in Q3 e partirà nono.

Male le Williams: Bottas partirà decimo, Massa addirittura quattordicesimo.

Nota a margine: Ricciardo, se la gara sarà asciutta, partirà con le supersoft al contrario di tutti gli altri su ultrasoft, in quanto ha ottenuto il suo miglior tempo in Q2 su gomme rosse.

Seguono il risultato delle qualifiche e la cronaca.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.