F1 GP Gran Bretagna, libere: la parola a Red Bull, Force India, McLaren

di 09 luglio 2016, 10:30 115 visualizzazioni
F1 | GP Gran Bretagna, libere: la parola a Red Bull, Force India, McLaren

Vi riportiamo le parole dei piloti della Red Bull, Force India e McLaren, al termine delle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna.

Red Bull

Daniel Ricciardo: "In generale, è andata bene. È sempre difficile sapere dove sono gli altri, ma siamo piuttosto felici, e i long run erano piuttosto competitivi. Non è male, per essere un venerdì. Sembriamo essere messi bene, paragonandoci a Lewis, ma è evidente che la Mercedes ne abbia di più. Domenica potrebbe esserci una bella lotta con la Ferrari per il podio".

Max Verstappen: "È stata una giornata molto buona, mi sono divertito e siamo competitivi, anche se nella seconda sessione c'è stato parecchio vento. I long e short run sono buoni, speriamo di essere davanti. Per ora siamo molto contenti di dove siamo, il circuito è adatto a noi. Vorrei andare però ancora più veloce!".

Force India

Nico Hulkenberg: "Un venerdì normale, anche se il vento del pomeriggio, ha reso le condizioni piuttosto difficili. I tempi non dicono tutta la verità, e non abbiamo usato le soft nel pomeriggio. Abbiamo alcune zone dove dover migliorare, ma in generale sono piuttosto felice del bilanciamento della monoposto. Sarà importante trovare un modo per ridurre l'effetto del vento sulla monoposto".

Sergio Perez: "È stata una giornata intensa, e abbiamo molte informazioni su cui lavorare. Abbiamo delle decisioni importanti da prendere, specialmente per la gara di domenica. Siamo in una buona posizione per il weekend. Dobbiamo concentrarci sul long run, dove abbiamo più margine di miglioramento".

McLaren Honda

Fernando Alonso: "Tutto va bene, in particolar modo va bene il nuovo aggiornamento sulla Power Unit. So che Jenson ha avuto qualche problema nella seconda sessione, e dobbiamo evitare qualsiasi problema di affidabilità per poter andare a punti domenica. Abbiamo bisogno di più performance il sabato. C'è molto vento là fuori in pista, e prevedono pioggia e altro vento, potrebbe essere difficile per tutti".

Jenson Button: "Ho avuto una sessione pomeridiana difficile. Ho fatto un giro e ho avuto problemi per la mezz'ora seguente. Ho fatto un altro giro, e poi ho avuto un altro problema. Speriamo che i problemi siano risolti e che non si ripresentino sabato e domenica. Sarà difficile entrare in Q3".




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.