F1 GP Germania, qualifiche: la parola alla Red Bull e alla Williams

di 31 luglio 2016, 10:45 115 visualizzazioni
F1 | GP Germania, qualifiche: la parola alla Red Bull e alla Williams

Vi riportiamo le parole dei piloti della Red Bull e della Williams, al termine delle qualifiche del Gran Premio di Germania.

Red Bull

Daniel Ricciardo: "In Q3 sapevo di dover trovare un po' più di velocità e ho messo insieme davvero un buon giro nel primo tentativo. Poi ho capito che non c'era molto di più per il secondo tentativo, quindi probabilmente ho spinto troppo e ho fatto un paio di errori, ma alla fine è stata una bella qualifica. Partire terzo è un buon punto di partenza. Speriamo di poter lottare con la Mercedes e non badare a quello che sta succedendo dietro di noi. Il feeling con la squadra è molto buono al momento. Nelle ultime tre gare, entrambe le Red Bull sono state davanti alla Ferrari e sembra che ci stiamo avvicinando alle Mercedes. In gara penso che avremo una buona possibilità. Inizierò la gara con delle gomme più usurate degli altri, perché io dovuto fare due giri in Q2, il che significa che non che non saranno così fresche per la partenza, ma andrà tutto bene".

Max Verstappen: "È stata una qualifica molto liscia. La Q3 è andata forte, è stato un peccato per il mio ultimo settore dove ho sbagliato e ho perso qualche decimo. È abbastanza difficile far lavorare le gomme nella finestra giusta, ma siamo comunque riusciti a ottenere un buon tempo. L'obiettivo principale è quello di essere davanti alle Ferrari e questo è ciò che abbiamo fatto. Detto questo, sappiamo che sarà veloce in gara, come abbiamo visto la scorsa settimana. Le Mercedes sono piuttosto forti, ma non siamo poi così lontani. È la mia prima volta qui e non è una pista facile da imparare, quindi sono davvero soddisfatto di oggi. Possiamo essere soddisfatti di questa seconda fila - visto che la pista non sembrava essere la migliore per noi".

Williams

Valtteri Bottas: "È stata una sessione di qualifica molto consistente per noi come una squadra. È stata molto serrata, come previsto, ma il bilanciamento della monoposto era buono e siamo riusciti a far lavorare bene le gomme. Ci manca un po' di grip rispetto alle monoposto davanti, quindi penso che più o meno abbiamo ottenuto il massimo dalla monoposto oggi. Ho avuto un po' di traffico nell'ultimo settore in Q3, che mi è costato un paio di centesimi, sarei potuto partire essere settimo, ma a parte questo, sono abbastanza soddisfatto della mia qualifica di oggi".

Felipe Massa: "Direi che è stata una qualifica molto competitiva, in particolare contro la Force India. Siamo costantemente in lotta per un decimo. Ero molto contento del mio giro; ma sono ho girato troppo dentro la Curva 12 e ho perso del tempo per questo motivo. Cercherò di fare ancora meglio per il team domani".




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.