F1 GP Germania, libere: la parola a Toro Rosso, Renault e Haas

di 30 luglio 2016, 12:30
F1 | GP Germania, libere: la parola a Toro Rosso, Renault e Haas

Vi riportiamo quanto dichiarato dai piloti della Toro Rosso, Renault e Haas, al termine delle prove libere del Gran Premio di Germania.

Toro Rosso

Carlos Sainz: "È stato bello guidare qui, per la prima volta con una F1 - è stato ovviamente molto impegnativo, ma mi sono divertito. Le condizioni in pista erano difficili, soprattutto con il vento durante la FP2 di questo pomeriggio, e c'era anche un po' meno grip in pista noi. Non sembriamo essere messi male, ma abbiamo ancora bisogno di trovare un po' di velocità, dobbiamo migliorare. C'è competizione in pista e i lunghi rettilinei non rendono facile il compito per noi, ma questo non significa che non ci fermeremo! Guardo con fiducia al resto del weekend".

Daniil Kvyat: "È stato un bel venerdì tranquillo, qualcosa che mi mancava da un po'. Naturalmente, abbiamo ancora qualcosa da correggere. Se facciamo tutto bene, non faremo altro che migliorare. Mi sento abbastanza a mio agio sulla monoposto e in pista".

Renault

Kevin Magnussen: "Ho completato molti giri, e non abbiamo avuto problemi con la macchina, il che è sempre promettente. Abbiamo alcune aree su cui lavorare, ma abbiamo fatto buoni progressi. Possiamo migliorare con le SuperSoft e con la ripartizione della frenata. Fa parte del lavoro che si fa in vista delle qualifiche, comunque".

Jolyon Palmer: "Questa mattina è stato abbastanza facile per me, non ho provato, quindi il pomeriggio è stato piuttosto pieno. Abbiamo fatto parecchi giri nella seconda sessione, ma è giusto dire che abbiamo ancora alcuni miglioramenti da apportare alla monoposto. La cosa buona è che abbiamo un sacco di dati, e come abbiamo visto a Budapest, è possibile sbloccare il nostro passo".

Haas

Romain Grosjean: "Abbiamo provato un paio di cose oggi, prendendoci del tempo per valutare la pista. Ci siamo concentrati sul capire come le gomme funzionano. Purtroppo, abbiamo avuto un problema nel pomeriggio quindi non abbiamo potuto fare i long run, ed è un peccato. C'è un sacco di lavoro da fare, e stiamo ancora investigando su un paio di problemi".

Esteban Gutierrez: "È stato un pomeriggio produttivo. Siamo riusciti a completare il nostro programma e ho ottenuto il massimo in pista. Considerando che Romain non poteva uscire in pista, è stato un bene provare entrambe le mescole sui long run. Dobbiamo ottimizzare tutto in vista delle qualifiche".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.