F1 Gp Europa, Rosberg in pole su Ricciardo, Hamilton a muro

di 18 giugno 2016, 16:50
F1 | Gp Europa, Rosberg in pole su Ricciardo, Hamilton a muro

Succede di tutto a Baku nelle qualifiche del Gran Premio d'Europa di F1. Nico Rosberg va in pole con la Mercedes dopo tre sessioni di prove libere guidate da Lewis Hamilton. E' proprio il campione in carica a regalare il colpo di scena più grande nella Q3, andando a sbattere e dovendosi fermare dando il via libera al compagno di squadra per la pole position.

Le Mercedes sono assolutamente imbattibili in questa pista e lo dimostrano in entrambe le prime sessioni di qualifica, con Rosberg che in Q2 piazza un fantastico 1.42.5 che lascia tutti senza parole. In Q3 succede, appunto, di tutto. Prima Hamilton va lungo causando una bandiera gialla che impedisce anche al compagno di chiudere il suo giro veloce, successivamente il campione in carica va a sbattere appena dopo il passaggio stretto di curva 8 dovendo lasciare la sua Mercedes ai commissari. Rosberg fa in tempo a chiudere la tornata che vale la pole prima che venga esposta la bandiera rossa per recuperare la W07 del compagno.

Mancano due minuti al termine delle qualifiche quando tutti i piloti possono rientrare in pista per tentare l'ultimo giro veloce. Nico Rosberg, forte del suo tempo, scende dalla sua Mercedes. Si giocano le posizioni dietro Perez, incredibile secondo, Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen e Daniel Ricciardo. Il messicano della Force India, proprio quando deve essere penalizzato di cinque posizioni per la sostituzione del cambio dopo l'incidente di stamattina, mantiene una formidabile seconda posizione. Alle sue spalle Daniel Ricciardo ruba il terzo tempo per pochi secondi a Sebastian Vettel: i due ottengono lo stesso tempo al millesimo ma è la Red Bull a chiudere prima il giro, merito anche di Daniel che compie un giro semplicemente fantastico con una traiettoria tutta sua nel lunghissimo rettilineo finale.

A questo punto Rosberg va in prima fila affiancato dall'australiano. Le due Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sono in seconda fila, con Felipe Massa e Danill Kvyat in terza. Sergio Perez scala in settima posizione con Valtteri Bottas al suo fianco in quarta fila. Chiudono la top ten Max Verstappen e Lewis Hamilton.

In Q1 eliminati Haryanto, Wehrlein, Button, Ericsson, Magnussen e Palmer. In Q2 eliminati Grosjean, Hulkenberg, Sainz, Alonso, Gutierrez e Nasr.

Seguono i tempi delle qualifiche.


photo_2016-06-18_16-13-54


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.