F1 GP Europa, gara: la parola alla Force India

di 21 giugno 2016, 10:00
F1 | GP Europa, gara: la parola alla Force India

Vi riportiamo quanto dichiarato dai piloti della Force India al termine del Gran Premio d'Europa.

Sergio Perez: "Sapevo che il podio sarebbe stato possibile oggi, ma che avremmo dovuto lavorare duramente per questo. La chiave della mia gara è stata la partenza. Poi, nel primo stint ho sofferto di graining e abbiamo deciso di rimanere fuori più a lungo comunque, ed è stata la decisione giusta. Appena uscito abbiamo avuto problemi a riscaldare le gomme e avevo pressioni da parte di Hamilton. Poi, mi sono avvicinato a Kimi Raikkonen e sapevo che aveva una penalità, e sono riuscito a passarlo all'ultimo giro, mi sono preso quest'opportunità. Essere sul podio per la seconda volta quest'anno è fantastico. Il team ha fatto un lavoro fantastico e stiamo avendo una stagione fantastica".

Nico Hulkenberg: "È stata una gara dura per me. La partenza è stata tutto sommato buona, ma nella prima curva, ma qualcuno mi è venuto addosso. Ho perso delle posizioni nel tentativo di essere in controllo della monoposto. Non è stato facile farsi strada nel traffico e mi è costato molto tempo. In generale ho avuto problemi di sovrasterzo e non avevo più la stessa armonia che avevo con la monoposto in prova. Ho cercato di far durare le gomme il più possibile - 31 giri - e a fine gara non avevo più niente. La monoposto ha avuto un grande potenziale tutto il weekend, ma ho pagato per l'errore fatto in qualifica: nel frattempo, sono contento per il risultato del team".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.