F1 GP del Messico, FP1: Verstappen il migliore

di 30 ottobre 2015, 18:41
F1 | GP del Messico, FP1: Verstappen il migliore

E' di Max Verstappen il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del GP del Messico. Dopo 23 anni si torna a girare sull'Autodromo intitolato ai fratelli Rodriguez e la prima ora e mezza è all'insegna dell'accortezza.

Piloti e squadre si affacciano al nuovo tracciato con un approccio leggero, anche perché la pioggia ha bagnato l'asfalto nelle ore precedenti diminuendo ulteriormente il poco grip generale.

Tanti i giri per tutti i piloti, che hanno dovuto prendere misure e conoscenza del nuovo layout e portare dati concreti. Alla fine della sessione, seppur con un taglio di pista non sanzionato, è l'olandese della Toro Rosso ad ottenere la migliore prestazione di 1.25.990, su gomme medie. Alle sue spalle la Red Bull di Daniil Kvyat, distante 305 millesimi a parimerito con Kimi Raikkonen. Il finlandese della Ferrari precede il compagno di squadra Sebastian Vettel, lontano 8 decimi dalla vetta. Via via tutti gli altri, con il campione in carica Hamilton comodo in dodicesima posizione, mentre Nico Rosberg è sesto.

Sulle due Mercedes sono stati riscontrati problemi di surriscaldamento (con principi di incendio) ai freni posteriori.

Altissime le velocità massime, con un 362 registrato da Lewis Hamilton in fondo al rettilineo principale.

I tempi di sessione, la seconda partirà alle 21.

 

messicofp1


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.