F1 GP Canada, gara: le dichiarazioni dei piloti

Tutte le dichiarazioni dei piloti al termine del Gran Premio del Canada di 14 giugno 2017, 18:30
F1 | GP Canada, gara: le dichiarazioni dei piloti

Le Mercedes sono tornate alla carica con una doppietta conquistata in scioltezza, mentre la Ferrari affrontava la sua prima vera gara storta della stagione, con Sebastian Vettel che è riuscito a limitare di molto i danni.

Vi ricordiamo, inoltre, di seguire i nostri blog (vi ricordiamo anche Parola di Corsaro) e, se volete dire la vostra sul weekend del Gran Premio in corso, potete registrarvi sul nostro Forum.  

MERCEDES

Lewis Hamilton: "E' stato un weekend incredibile, non potrei essere più felice e grato di questo risultato. Siamo andati via da Montecarlo veramente dubbiosi, ma abbiamo messo insieme tutto quanto e guardate che cosa abbiamo ottenuto. Abbiamo dato un bel colpo alle Ferrari".

Valtteri Bottas: "Sono così felice come team di essere tornati alle consuetudini, questo weekend. È stupefacente vedere come il team ha reagito nelle ultime due settimane, non ho mai visto un gruppo di persone così determinato a vincere e tornare in testa".

FERRARI

Sebastian Vettel: "Penso di non essere partito troppo bene, ma nemmeno particolarmente male. La macchina era buona e penso fosse chiaro che oggi avremmo dovuto fare meglio del quarto posto, ma ormai è andata così. Nel complesso sappiamo di avere una macchina forte. Riguardando la partenza, direi che io e Valtteri abbiamo cercato l’interno della curva quando è arrivato Max, ma sono cose che succedono. Poi, con la safety car in pista, non mi ero reso conto che il danno all’ala anteriore fosse grave come era in realtà: ce ne siamo accorti solo riaccelerando. Ulteriori danni ci sono stati ad altre parti della vettura, difficile dire quanto mi siano costati in termini di tempo sul giro, ma non “sentivo” la stessa macchina dei primi due giorni. Tuttavia il passo non era male e avrei voluto che la gara durasse qualche giro in più per finire sul podio qui il trofeo è così bello… Era il mio obiettivo e l’ho mancato, ma stiamo crescendo come squadra.".

Kimi Raikkonen: "Alla partenza ho avuto problemi di pattinamento alle gomme e per questo ho perso qualche posizione. Da quel momento la mia gara non è stata facile; nei primi giri ho fatto molta fatica, non era facile sorpassare. Abbiamo deciso a quel punto di cambiare strategia e passare a due soste, per cercare una maggiore prestazione con gomme fresche. Stavamo andando bene e ci apprestavamo a riprendere le vetture davanti, ma un problema ai freni ci ha impedito di sfruttare il vantaggio di prestazione. Negli ultimi dieci giri ero praticamente senza freni; è un vero peccato, ma almeno siamo riusciti a portare a casa la macchina e prendere qualche punto. Non è stata una giornata facile, ma ogni tanto va così. Se questa è la nostra giornata negativa, dobbiamo prenderla com’è e andare oltre.".

RED BULL

Max Verstappen: "Il modo in cui la gara è finita per me è frustrante, dopo un'ottima partenza. Un podio era possibile, ma torniamo a casa con nulla".

Daniel Ricciardo: "È stata dura là fuori, quando abbiamo messo le soft, credevo che fosse una buona idea andare fino alla fine, ma non potevo permettermi alcun errore, specialmente nell'ultimo settore, sarebbe stato difficile tenere tutti dietro. Non era facile,
perché c'era poco grip e il vento soffiava veramente forte
".

DSC_454

WILLIAMS

Felipe Massa: "Sono così deluso di aver terminato la gara dopo solo tre curve. Sono stato un semplice spettatore in quest'incidente. È un peccato aver finito la gara così".

Lance Stroll: "Sono felice per me, per il team, per tutti. Il bilanciamento della monoposto è stato buono per tutta la gara. Sapevamo di avere una buona velocità in rettilineo e ho scelto i sorpassi al momento giusto".

GP-Spagna-2016-Hulkenberg-Force-India

FORCE INDIA

Sergio Perez: "Sono felice di essere venuto via con un quinto posto, dopo un pomeriggio intenso. Per la maggior parte della gara sono stato vicino a Ricciardo, nella sua finestra DRS, in attesa di poterlo sorpassare".

Esteban Ocon: "Come team abbiamo totalizzato punti importanti oggi, ma sono frustrato da questo risultato, perché credo che un podio fosse possibile, ma le gare vanno così e dobbiamo coglierne i lati positivi".

GP-Spagna-2016-Button-Mclaren

MCLAREN HONDA

Fernando Alonso: "Siamo stati in zona punti per qualche giro, poi il mio motore si è arreso. Sono frustrato, ma non è solo il fatto di aver perso un punto, oggi".

Stoffel Vandoorne: "È stata una gara difficile, lo sapevamo più o meno dall'inizio - era davvero dura soprattutto sui rettilinei, eravamo dei bersagli facili. Alla fine, abbiamo terminato la gara, ma non era il risultato che volevamo".

GP-Spagna-2016-Sainz-Toro-Rosso

TORO ROSSO

Carlos Sainz: "Che partenza difficile: il mio scatto è stato buono ed ero in P12 mentre provavo a superare Fernando all'esterno di Curva 2... Lui ha avuto un'ottima trazione in uscita da quella curva, quindi mi sono concentrato sulla mia traiettoria per cercare di attaccarlo all'interno della curva successiva quando, improvvisamente, ho toccato una Haas che era alla mia destra... Devo dire che non l'avevo proprio vista, colpa di un angolo cieco nei miei specchietti, non sapevo davvero fosse lì. Se mi fossi accorto della sua presenza, naturalmente sarei stato più attento e gli avrei lasciato spazio. Una volta che ci siamo toccati, io sono stato semplicemente un passeggero: sono andato a sbattere contro le protezioni e purtroppo la mia gara è finita lì. Vorrei chiedere scusa, soprattutto a Felipe che è stato coinvolto... non ho potuto fare nulla per evitarlo. E' stato un gran botto, ma sto bene. Purtroppo, per noi l'intero fine settimana è stato un po' difficile, cominciando dal non aver potuto girare nelle FP1, passando per le qualifiche di ieri e l'incidente di oggi. Ma adesso è il momento di concentrarsi su Baku. Per fortuna, abbiamo 20 gare nel calendario di Formula 1 per dimenticare questo weekend!".

Daniil Kvyat: "È stata una giornata davvero deludente. I nostri problemi sono iniziati già durante il giro di formazione, quando il mio motore è andato in stallo e avrei dovuto raggiungere tutte le altre vetture prima della Safety Car line, ma non ho avuto modo di farlo e così mi è stata inflitta una penalità... Nonostante questo eravamo in lotta per la P9, perché il mio ritmo oggi era grandioso! Purtroppo, durante il mio pit-stop, abbiamo avuto un problema e poi ci siamo ritirati... dopo aver perso così tanto tempo ai box era troppo tardi per qualunque cosa. Oggi ho fatto tutto ciò che potevo, ma la cosa irritante è che ogni volta che mostriamo un buon ritmo succede qualcosa o qualcosa va storto... è parecchio frustrante, meritavamo di più oggi".

GP-Spagna-2016-Palmer-Renault

RENAULT

Nico Hulkenberg: "La gara per noi è stata tutto sommato positiva, tutto è andato liscio, per quanto il vento fosse impazzito, a volte, sul rettilineo, ci spingeva da sinistra verso destra!.

Jolyon Palmer: “Anche oggi siamo finiti in undicesima posizione, a un passo dai punti. È veramente molto frustrante, alla partenza ho perso posizioni, e poi sono rimasto dietro Grosjean per 60 giri, senza mai avvicinarmi per sorpassarlo".

GP-Spagna-2016-Grosjean-Haas

HAAS

Romain Grosjean: "La nostra gara è iniziato molto male, con questo cambio d'ala anteriore al primo giro, e l'unica strategia era far durare quelle gomme, e abbiamo fatto durare le Supersoft per 69 giri, il che non è male".

Kevin Magnussen: "Normalmente, in casi come questi (si riferisce al sorpasso in regime di VSC), quando restituisci la posizione, va bene così. L'ho ridata e sono tornato all'attacco. Penso che la penalità sia stata molto ingiusta da parte dei commissari,
il mio tentativo di andare a punti era finito lì
".

GP-Spagna-2016-Nasr

SAUBER

Marcus Ericsson: "È stato un weekend duro, ma ho ottenuto il massimo dalla monoposto - abbiamo fatto un passo in avanti con la gestione delle gomme".

Pascal Wehrlein: "È stato un weekend difficile, per l'incidente in qualifica e poi perché non riuscivo a stare al passo degli altri in gara".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.