F1 GP Brasile, Hamilton: la gara è stata un noioso trenino

di 16 novembre 2015, 12:30
F1 | GP Brasile, Hamilton: la gara è stata un noioso trenino

Nico Rosberg ha alzato il livello del gioco, e questo sembra non andare giù molto a Lewis Hamilton, che sostiene di aver avuto il ritmo per raggiungere il compagno di squadra.

Rosberg non la pensa proprio così: "Io avevo velocità e un buon vantaggio su Lewis e alla fine della gara avevo sei secondi di vantaggio". Ha poi aggiunto: "Ho alzato il livello del mio gioco, Lewis è un ragazzo in gamba, cercherà le sue scuse e argomentazioni quando ne avrà bisogno".

Lewis ha spiegato il suo rendimento in gara: "Sono rimasto bloccato nel traffico, e questo mi ha rovinato le gomme". "È un peccato, perché è un bellissimo circuito e non riesci mai ad avvicinarti abbastanza per lottare. Io sono qua per lottare e gareggiare, e quando l'ordine delle posizioni è già deciso dall'inizio, io penso ad altre strategie, e se ci sono, prendiamole in considerazione, usiamole, facciamo qualsiasi cosa".

"Invece loro mi dicono di preservare le gomme, invece io voglio correre, e credo che sia questo quello che la gente voglia vedere, ma sfortunatamente, oggi, non mi sono potuto avvicinare abbastanza per lottare, quindi si è ridotto tutto a un noioso trenino".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Edoardo Rizzo
    #1 Edoardo Rizzo 16 novembre, 2015, 16:40

    Chiedi conferma a Verstappen, Luigino piagnino!

Solo gli utenti registrati possono commentare.