F1 GP Bahrain, qualifiche: le dichiarazioni di Manor, Sauber e Haas

di 03 aprile 2016, 12:15
F1 | GP Bahrain, qualifiche: le dichiarazioni di Manor, Sauber e Haas

Vi riportiamo le dichiarazioni dei piloti della Manor, Sauber e Haas al termine delle qualifiche del Gran Premio del Bahrain.

Manor

Rio Haryanto: "Dopo delle buone prove libere il sabato mattina, sono piuttosto deluso da questa qualifica. Ho avuto praticamente un solo tentativo, e non ho ottenuto abbastanza. Posso dare di più. Non vedo l'ora che si corra, dato che sono più contento del passo gara".

Pascal Wehrlein: "Sono felice! Che differenza rispetto a Melbourne! È una buona posizione da cui partire, devo ringraziare il team per il duro lavoro fatto. Siamo messi bene per la gara, anche se abbiamo qualche problema di degrado alle gomme sui long run".

Sauber

Marcus Ericsson: "Una qualifica accettabile, anche se il risultato non è soddisfacente. Abbiamo fatto un buon lavoro come team, ma abbiamo bisogno di più velocità, perché non possiamo essere felici di essere buttati fuori dalla Q1 di nuovo".

Felipe Nasr: "Chiaramente, c'è proprio un problema nella mia monoposto. Dobbiamo indagare nel dettaglio. D'altro canto, abbiamo un buon riferimento con l'altra monoposto, e dobbiamo capire cosa c'è da cambiare in vista della gara".

Haas

Romain Grosjean: "La nostra posizione è più alta rispetto alle nostre aspettative, quindi va bene. Tutti hanno lavorato in maniera molto brillante. Ogni volta che scendiamo in pista, impariamo di più. Sono molto orgoglioso dei miei ragazzi. Domani sarà una gara lunga, una gara difficile, ma speriamo di andare a punti".

Esteban Gutierrez: "È stata una qualifica serrata e competitiva. Arrivare in Q2 è stato uno sforzo fantastico da parte del team. Adesso dobbiamo concentrarci sulla gara per ottenere punti".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.