F1 GP Azerbaijan, qualifiche: le dichiarazioni dei piloti

Tutte le impressioni dei piloti al termine delle qualifiche a Baku di 24 giugno 2017, 22:00
F1 | GP Azerbaijan, qualifiche: le dichiarazioni dei piloti

Le Frecce d'Argento colpiscono ancora, con una prima fila schiacciante anche nelle qualifiche del Gran Premio d'Azerbaijan. Le Ferrari si devono accontentare di una seconda fila presa con qualche difficoltà. La gara di domani sarà uno stradominio Mercedes, o sarà combattuta? Lo sapremo tra qualche ora

Vi ricordiamo, inoltre, di seguire i nostri blog (vi ricordiamo anche Parola di Corsaro) e, se volete dire la vostra sul weekend del Gran Premio in corso, potete registrarvi sul nostro Forum.  

MERCEDES

Lewis Hamilton: "Il mio primo tentativo in Q3 è stato molto buono, ma ho preteso troppo all'ultima curva e sono arrivato al bloccaggio. Dopo la bandiera rossa, c'era molta pressione per l'ultimo tentativo, ma ho dato veramente tutto".

Valtteri Bottas: "È deludente perdere la pole position oggi. Sembravo essere messo bene prima della bandiera rossa, ma Lewis ha fatto un gran giro e il mio non è stato abbastanza".

FERRARI

Sebastian Vettel: "Il risultato è abbastanza buono, ma ovviamente non sono del tutto contento e le qualifiche non hanno aiutato. Non ho scuse, avrei potuto fare di meglio. Credo di aver preso il ritmo alla fine, ma non sono riuscito a fare tutto giusto. Non siamo stati abbastanza veloci ma domani credo che avremo qualche buona chance. In gara la nostra macchina è forte e lo è stata anche ieri nelle simulazioni sulla distanza. Vediamo come andrà. Ho iniziato la mia sessione un po’ a rilento, poi a partire dalla Q2 penso di aver avuto la macchina sotto controllo. Ma la Q3 non è andata benissimo. Sono stato costretto a fermarmi alla fine della pit-lane quando è uscita la bandiera rossa e le gomme si sono raffreddate. Domani, comunque, potrebbe essere un’altra storia".

Kimi Raikkonen: "Il tema principale del weekend è stato quello di far funzionare bene le gomme ed oggi abbiamo avuto qualche difficoltà in più rispetto a ieri. Se riesci a farle lavorare al 100% su di un giro vai forte, ma oggi non è andata sempre così. Quando riuscivamo a farlo, la macchina andava bene, ma questa sensazione cambiava di giro in giro e da un set all’altro. Non mi sentivo sicuro a spingere nella prima curva. Era facile scivolare o commettere un piccolo errore. Ero sempre al limite della prestazione, ma all’ultimo giro è andata meglio. La terza posizione non è così male e la accetto con piacere. Credo che abbiamo fatto il massimo che potevamo. In gara, con più giri, le gomme dovrebbero lavorare meglio. Sono fiducioso che domani potremo essere più vicini ai nostri avversari".

RED BULL

Max Verstappen: "La monoposto è andata molto bene durante le qualifiche, ho avuto un po' di problemi con le gomme nel primo settore, ma il resto andava nella direzione giusta. Potevamo avere una concreta possibilità di finire in terza posizione e sarebbe stato un risultato fantastico".

Daniel Ricciardo: "È ovviamente frustrante quando vai a sbattere in Q3, ma stai dando tutto. Alla Curva 6 sapevo di dover fare di meglio, ma ho perso il posteriore e ho colpito il muro. ".

DSC_454

WILLIAMS

Felipe Massa: "Non è stata una gran qualifica per me. Abbiamo avuto problemi con le gomme, continuavo ad andare in bloccaggio e avevo problemi in ingresso curva. La monoposto andava meglio su gomme usate che nuove, e la bandiera rossa non ci è stata d'aiuto".

Lance Stroll: "È stata una buona giornata e un buon weekend. Sono a mio agio sulla monoposto, e mi piace il circuito. Forse potevo ottenere di più.".

GP-Spagna-2016-Hulkenberg-Force-India

FORCE INDIA

Sergio Perez: "Sono piuttosto soddisfatto del sesto posto, la bandiera rossa non ci è stata d'aiuto, perché alla fine mi sono trovato con un solo tentativo possibile".

Esteban Ocon: "Questa è la mia migliore qualifica della mia carriera e sono molto felice di come sia andata. Come team stiamo migliorando volta dopo volta".

GP-Spagna-2016-Button-Mclaren

MCLAREN HONDA

Fernando Alonso: "Abbiamo fatto un buon lavoro nel prepararci per la gara: abbiamo usato un solo set di gomme e abbiamo messo poca benzina e fatto qualche controllo.
Non siamo competitivi, ma la gara sarà lunga e faticosa
".

Stoffel Vandoorne: "Non ci sono state grosse sorprese per noi oggi. Il nostro focus è la gara, quindi oggi non ha avuto un gran significato".

GP-Spagna-2016-Sainz-Toro-Rosso

TORO ROSSO

Carlos Sainz: "Avrei preferito affrontare queste qualifiche sentendomi più a mio agio nella vettura. Ieri abbiamo vissuto una giornata difficile, con alti e bassi, e non siamo riusciti a fare dei buoni run a causa del traffico e delle continue bandiere gialle...quindi è stato difficile impostare l'assetto nel modo in cui avrei voluto. Questo significa che siamo scesi a compromessi per la qualifica: non mi sentivo a mio agio e, alla fine, questo ci è costato tanto. Detto questo, penso che anche se avessi avuto un buon feeling con la monoposto, entrare in Q3 sarebbe stato lo stesso estremamente difficile, considerando i lunghi rettilinei. Speriamo che le cose vadano diversamente domani e se troveremo un buon ritmo in gara sono sicuro che potremo mostrare un buon passo e progredire. Purtroppo, dovrò scontare una penalità di tre posti sulla griglia di partenza, ma questa pista offre delle opportunità di sorpasso e noi proveremo a sfruttarle!".

Daniil Kvyat: "Penso che oggi l'unico modo di entrare in Q3 era quello di mettersi in scia e farsi trainare da qualcuno, come è successo a me in Q1: è stato un gran giro che mi ha portato in P5! Durante la Q2 non ho avuto la possibilità di ripetermi, ma ho potuto fare dei giri puliti. Sono soddisfatto della P11. Qui a Baku non si può essere mai al 100% sicuri di niente, ma ovviamente per domani cercheremo di fare del nostro meglio e poi vedremo come andrà.".

GP-Spagna-2016-Palmer-Renault

RENAULT

Nico Hulkenberg: "C'è stato un problema elettrico e abbiamo perso potenza, e la monoposto non andava al termine della Q2. Su questo circuito abbiamo visto molti problemi lungo la pitlane".

Jolyon Palmer: “Non è ideale mancare le qualifiche, ma abbiamo avuto una perdita di carburante e ha preso fuoco, facendo troppi danni alla monoposto per essere in grado di arrivare alle qualifiche".

GP-Spagna-2016-Grosjean-Haas

HAAS

Romain Grosjean: "Ho avuto problemi con il feeling con la monoposto e con la guidabilità. Le gomme fanno veramente fatica ad aderire al tracciato, è un problema che ho sin dalla Russia, dove il tracciato è liscio ma le gomme dure".

Kevin Magnussen: "È stata una buona qualifica considerata la nostra posizione questo weekend. Non è il nostro circuito più competitivo".

GP-Spagna-2016-Nasr

SAUBER

Marcus Ericsson: "È stata una giornata impegnativa per me, specialmente per la gestione delle gomme e le condizioni della pista".

Pascal Wehrlein: "Sono felice di essere arrivato in Q2, abbiamo fatto un passo in avanti in termini di performance rispetto a ieri".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.