F1 Gp Austria, libere: la parola a Red Bull, McLaren e Force India

di 02 luglio 2016, 11:30
F1 | Gp Austria, libere: la parola a Red Bull, McLaren e Force India

Vi riportiamo le dichiarazioni dei piloti di Red Bull, McLaren e Force India al termine delle prove libere del Gran Premio d'Austria.

Red Bull

Daniel Ricciardo: "Abbiamo avuto una buona sessione di prove e la monoposto non ha dato troppi problemi. Siamo stati veloci in poco tempo, il che è molto importante. Il pomeriggio è stato folle. La pioggia era molta durante la sessione, ma è stato un bene esperire entrambe le condizioni. Mi sono sentito a mio agio sin da subito, quindi non dovremmo lavorare moltissimo per trovare il set-up adatto, è un buon punto di partenza. Se piove, tutto sarà possibile".

Max Verstappen: "La prima sessione non è durata molto, abbiamo perso del tempo lì e all'inizio della seconda sessione. La monoposto non era pronta all'inizio della seconda sessione, e questo ci ha un po' penalizzato. Ad ogni modo, sono felice dei giri che ho potuto fare in pista, non è andata male. Non mi aspettavo di essere così vicino, quindi sono felice. I cordoli sono piuttosto alti e possono causare danni, come si può notare, quindi sta a noi stare attenti e rispettarli. Spero che piova, perché la monoposto va molto bene sul bagnato!".

McLaren Honda

Fernando Alonso: "Mi piace il nuovo asfalto - è molto liscio e non ci sono dossi o irregolarità, siamo stati in grado di sfruttarne il grip, il che è stato un bene. Nel pomeriggio, siamo stati in grado di correre anche sul bagnato, ma il tracciato comunque si è asciugato molto in fretta, nel giro di mezz'ora. Dobbiamo essere preparati a qualsiasi opportunità, se dovesse piovere domenica, come ha fatto durante le prove".

Jenson Button: "Anche con il nuovo manto, ci sono delle difficoltà nel guidare su questo circuito. In più, ci sono dei grandi cordoli che puoi utilizzare, ma rovinano il fondo, il che rende il tutto più difficile. Abbiamo utilizzato tre tipi di mescole diverse, ma non sappiamo ancora bene quali siano quelle adatte per la gara. Sarà dura arrivare in Q3, ma le previsioni danno pioggia, e dovrebbero darci qualche opportunità utile".

Force India

Nico Hulkenberg: "È stata una giornata solida. La monoposto è andata bene, abbiamo ancora qualcosa da migliorare nel bilanciamento. È stata una giornata strana in termini di meteo, specialmente nel pomeriggio, quindi non abbiamo così tanti dati per quanto riguarda il long-run, ma è così per tutti. È stato importante girare anche sulle gomme intermedie, perché non sappiamo che meteo ci sarà nel weekend".

Sergio Perez: "È stata una di quelle giornate dove il meteo ci ha veramente limitati, non ho guidato in mattinata, quindi la sessione bagnata nel pomeriggio non è stato l'ideale. Mi sento un po' penalizzato e sarà importante cogliere e massimizzare ogni occasione per le qualifiche".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.