F1 GP Australia, FP1: Hamilton e Bottas ok, poi Red Bull e Ferrari

Le Mercedes precedono Ricciardo e Verstappen: seguono Raikkonen e Vettel con problemi al DRS di 24 marzo 2017, 03:35
F1 | GP Australia, FP1: Hamilton e Bottas ok, poi Red Bull e Ferrari

È iniziata ufficialmente la stagione 2017 di Formula 1 con la prima sessione di prove libere del Gran Premio d'Australia.

A Melbourne, sede del primo appuntamento stagionale, Lewis Hamilton ha ottenuto il miglior tempo nella prima ora e mezza di prove con il crono di 1:24.220. Dietro di lui il nuovo compagno di squadra in Mercedes Valtteri Bottas, staccato di quasi sei decimi ma con un errore commesso nel suo giro migliore. Entrambi i piloti hanno ottenuto il loro miglior tempo con le gomme ultrasoft.

Alle loro spalle le coppie Red Bull e Ferrari, che hanno segnato i loro miglior tempi su gomme supersoft, meno prestazionali. Daniel Ricciardo è terzo a quasi sette decimi da Hamilton, seguito da Verstappen fermo a un secondo dalla vetta.

Quinta posizione per Kimi Raikkonen, a 1.1 dalla Mercedes, con Sebastian Vettel sesto a 1.2. Per il tedesco pochi giri di pista per un problema al DRS: l'ala mobile è rimasta bloccata aperta ad inizio sessione e questo ha compromesso gran parte della sessione.

Settimo tempo per Felipe Massa con la Williams a 1.9 da Hamilton, seguito da Romain Grosjean con la Haas, Sergio Perez con la Force India e Carlos Sainz con la Toro Rosso a chiudere la top ten.

Seguono i tempi di sessione.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE