F1 GP Abu Dhabi, Hamilton risponde a Vettel nella FP2

Il campione del mondo davanti alla Ferrari #5 e a Ricciardo di 24 novembre 2017, 15:43
F1 | GP Abu Dhabi, Hamilton risponde a Vettel nella FP2

Botta e risposta nel venerdì di Abu Dhabi, appuntamento conclusivo della F1 2017. Lewis Hamilton ha stabilito il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere sulla pista di Yas Marina in 1:37.877, precedendo di 149 millesimi la Ferrari di Sebastian Vettel e di 303 millesimi la Red Bull di Daniel Ricciardo. Per quanto riguarda il passo di gara su gomme Super Soft, il campione del mondo in carica è riuscito a staccare tempi sull'1:42 basso, al contrario del suo rivale tedesco che non è andato oltre l'1:43 basso.

Le prime sei posizioni di fine sessione sono state monopolizzate come sempre da Mercedes, Ferrari e Red Bull, con Kimi Räikkönen inseritosi in quarta posizione davanti alla Freccia d'Argento del connazionale Bottas e alla RB13 di Max Verstappen, quest'ultimo rimasto piuttosto lontano (un secondo netto) dai tempi di riferimento con la gomma Ultra Soft.

Settima e ottava posizione per le Force India di Pérez e Ocon, che hanno nuovamente ribadito il ruolo di quarta forza del mondiale. A chiudere la top ten, la Renault di Nico Hülkenberg e la McLaren di Fernando Alonso, distanti oltre un secondo e mezzo da Hamilton.

Undicesima la prima Williams, quella di Felipe Massa, davanti a Vandoorne, Sainz e Stroll, mentre la Toro Rosso non è andata oltre una quindicesima piazza con Pierre Gasly davanti alla Haas di Magnussen. Per quanto riguarda il team di Faenza è già arrivata l'ennesima penalità per Brendon Hartley, che perderà dieci caselle sulla griglia di partenza di domenica. Solo in ultima posizione Romain Grosjean, autore anche di un testacoda, che ha portato a termine appena dodici giri.

L'ultima sessione di prove libere si svolgerà domani a partire dalle 11:00 italiane.

Classifica:


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.