F1 Fernando Alonso: verso la fine del sogno

di 24 giugno 2016, 15:00
F1 | Fernando Alonso: verso la fine del sogno

Fernando Alonso è consapevole che, prima o poi, la sua permanenza in Formula 1 finirà - e ne ha parlato con serenità e fermezza.

"Quando arriverà il momento, lascerò la F1. Quando non sei veloce abbastanza, quando non ti diverti più, quando non riesci a soddisfare le aspettative, sai bene che è arrivato il momento di lasciare. Adesso sento come se mi stessi avvicinando alla fine del sogno" ha dichiarato lo spagnolo. "Quando ero piccolo, mio papà mi ha costruito un kart con un design ispirato alla McLaren Honda e ora sono un pilota della McLaren Honda. Sento di poter chiudere serenamente il cerchio".

Ha aggiunto: "Vedi i piloti come Kimi, Jenson, o Felipe e sembra che loro possano andare avanti per sempre, per me probabilmente non sarà così". "Quando mi ritirerò, mi piacerebbe tornare a una vita più normale. Mi mancherà di sicuro la competizione e l'adrenalina. Probabilmente correrò in categorie che non richiedono così tanto tempo. Le Mans potrebbe essere perfetta, visto che non devi essere via tutto l'anno" ha concluso.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

19 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Nicola Sinisi
    #1 Nicola Sinisi 24 giugno, 2016, 23:28

    Se Alonso andasse a Lemans potrei anche iniziare a seguirla,comunque grandissimo pilota,portare una Mclaren Honda sesto a Montecarlo non è impresa facile...

  2. Nicola Sinisi
    #2 Nicola Sinisi 24 giugno, 2016, 23:23

    Ma anche la sfortuna 2007-2010-2012

  3. Andrea Pomella
    #3 Andrea Pomella 24 giugno, 2016, 18:36

    Tranquilla che li conosco non serve che ti elevi...

  4. Andrea Pomella
    #4 Andrea Pomella 24 giugno, 2016, 18:27

    Ooooh come sono felice di sentire una persona che si altera... fatti una vita tranquilla che nessuno ti ha menzionato... ho dato solo una mia opinione... se pensi che sia sbagliata libero di farlo... se hai dubbi chiama che ti porto a Maranello a parlare con la squadra... A presto? Non ci penso proprio a parlare con chi polemizza e ti tira in ballo...

  5. Daniela Paiero
    #5 Daniela Paiero 24 giugno, 2016, 18:17

    Le assurdità puoi anche non leggerle...E se non le commenti fai anche felice qualcuno. Perché sta menata del 'con noi' non si puó più sentire!
    Parli come se lo conoscessi benissimo...ma da che ne so...Non ti sei mai fatto una gara!!!
    Se alonso non ti piace Va benissimo....ma se neghi le sue capacità di pilota...Non offendi lui...offendi te stesso!!!! Ciao Pomella a presto!

  6. Daniela Paiero
    #6 Daniela Paiero 24 giugno, 2016, 18:12

    Ohhhhh....Ha corso con te Andrea Pomella? Finalmente ti hanno fatto andare in gara?

  7. Lorenzo Sinisi
    #7 Lorenzo Sinisi 24 giugno, 2016, 17:10

    Nessuno credo nella storia ha corso 10 dall'ultimo mondiale vinto....questo dimostra la fortuna avuta in quel biennio!

  8. Andrea Pomella
    #8 Andrea Pomella 24 giugno, 2016, 17:07

    Kimi non manca sicuro... bionda e California al seguito... U0001f602U0001f602U0001f602

  9. Christian Ferri
    #9 Christian Ferri 24 giugno, 2016, 17:06

    A maranello manca Raikkonen ed Irvine U0001f602U0001f602

  10. Andrea Pomella
    #10 Andrea Pomella 24 giugno, 2016, 17:05

    Ah niente... resta il fatto che non vince niente dal 2006.... e con noi ha vinto 11 gare... tante quante Felipe... Vabbè... a Maranello non manca a nessuno, anzi....

  11. Christian Ferri
    #11 Christian Ferri 24 giugno, 2016, 17:05

    Andra' a le mans molto probabile (forse) vince

  12. Christian Ferri
    #12 Christian Ferri 24 giugno, 2016, 17:04

    Andrea Pomella porta pazienza che ci vuoi fa

  13. Andrea Pomella
    #13 Andrea Pomella 24 giugno, 2016, 17:02

    Samurai? Se la Manor domani mattina gli offre 50mln di € a stagione va a correre per loro... Ferri quante assurdità mi tocca sentire....

  14. Angelo Babbaro
    #14 Angelo Babbaro 24 giugno, 2016, 16:57

    Mattia Cipher Toselli hai detto sacrosante verità, che io stesso sostengo da tempo....

  15. Daniela Paiero
    #15 Daniela Paiero 24 giugno, 2016, 16:51

    Non mi sembra che gli altri piloti Corrano gratis. Lasciamo stare il discorso soldi.....direi che è meglio.
    Se qualcuno glieli offre fa bene a prenderli. Esattamente come fanno tutti gli altri piloti.
    Gli errori li ha fatti....Proprio come tutti. Non sto dicendo che sia Dio in terra...dico solo che la differenza l'ha fatta..E la fa eccome.

  16. Mattia Cipher Toselli
    #16 Mattia Cipher Toselli 24 giugno, 2016, 16:48

    È uno dei miei piloti preferiti, ma nel 2010 nessuno gli ha ordinato di andare a stamparsi nel warm up a Montecarlo, o di farsi sfuggire altre quattro o cinque occasioni di fare più punti di Vettel, nessuno nel 2012 gli ha ordinato di fare una annata strepitosa e poi andare addirittura più lento del compagno di squadra proprio nel finale di stagione.
    Alla McLaren forse ci sarà andato anche abbracciando un progetto, ma i 35 milioni di ingaggio hanno sicuramente aiutato. Diciamocela tutta.

  17. Angelo Zoda
    #17 Angelo Zoda 24 giugno, 2016, 16:30

    Il più grande assieme a Vettel!!

  18. Daniela Paiero
    #18 Daniela Paiero 24 giugno, 2016, 16:11

    Se non fosse per la sua mentalità da samurai la Ferrari si scordava tutti i punti che lui gli ha fatto portare a casa. Si lamenta? Beh..meglio uno che si lamenta perchè vuole il meglio...che un mediocre che sta zitto e galleggia sul medio.
    Ha lasciato la Ferrari per vincere. E l'ha fatto abbracciando un progetto pericoloso e senza garanzie. Lo sta facendo con coraggio e determinazione...combattendo per portare a casa anche un solo punticino. Non si arrende. Non lascia nulla di incompiuto. Questi sono i samurai.
    E questo é il motivo per cui Fernando Alonso é un grande samurai.

  19. Alberto Gemma
    #19 Alberto Gemma 24 giugno, 2016, 15:35

    Il personaggio Alonso un poco mi ha deluso
    Autoproclamatosi Samurai,senza sapere che i samurai,quelli veri erano devoti a chi li pagava e non si permettevano le frecciatine pubbliche che ai tempi della rossa non si faceva mancare..
    Alonso è sempre stato in prima linea di fronte a discorsi su sicurezza,noia della F1..per poi diventare paladino di Baku perchè pagato come ambasciatore
    Ora che sta capendo di aver fatto una cagata pazzesca a tornare in Mclenta racconta la favola della volpe e l'uva
    Per carità..ognuno è libero di opinioni,di arricchirsi come vuole ma lui lascia sempre quell'alone alonsiano di bambino che ti porta via il pallone quando sta perdendo
    Non proprio in linea con la mentalità samurai..

Solo gli utenti registrati possono commentare.