F1 Ecclestone: la Mercedes ha reso tutto più noioso

di 07 dicembre 2015, 12:30 177 visualizzazioni
F1 | Ecclestone: la Mercedes ha reso tutto più noioso

Bernie Ecclestone punta il dito contro la Mercedes, che negli ultimi anni ha reso la F1 più noiosa, per il suo dominio continuo. Non è certo nuova, quest'affermazione: il patron della F1 aveva mosso quest'accusa anche alla Ferrari, a suo tempo, e alla Red Bull.

"Il dominio Mercedes è così forte che molte persone guardano solo la partenza, e poi spengono la TV, perché la Mercedes ha reso le gare molto noiose" ha dichiarato Ecclestone. "Non fa bene allo sport. I fan non vogliono sapere chi vincerà, prima ancora dell'inizio del Gran Premio. È un problema per noi, al momento, e dobbiamo assolutamente risolverlo".

"Per decenni, abbiamo limitato operazioni finanziarie per garantire più competitività" ha aggiunto Ecclestone, che crede che motori più economici e potenti siano la chiave per riportare più competizione all'interno del Circus della F1.




2 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Bruno Grieco
    #1 Bruno Grieco 7 dicembre, 2015, 22:01

    grazie alle merde come te che pensano solo a fare soldi, lascia libertà di scelta in tante cose iniziando dalle gomme,per poi finire con le prove si deve ritornare ad anni addietro troppa elettronica, e poi la devono smettere di modificare la vettura in corsa dai box, queste f 1 le saprebbero guidare anche i bambini.

  2. Enrico Tilt Rossi
    #2 Enrico Tilt Rossi 7 dicembre, 2015, 13:54

    Fai un casino dietro l altro e poi ti lamenti vecchi di merda! Torna ai motori V8 o V10 e togli tutte quelle stronzate elettroniche! E anche quel limite ridicolo del consumo... sennò tanto vale guardarsi le gare dei tagliaerba!

Solo gli utenti registrati possono commentare.