F1 Coulthard: la Mercedes poteva provare una strategia diversa in Brasile

di 20 novembre 2015, 17:30
F1 | Coulthard: la Mercedes poteva provare una strategia diversa in Brasile

David Coulthard crede che la Mercedes avrebbe potuto osare di più, nel Gran Premio del Brasile, da un punto di vista strategico, dato che i due titoli erano già vinti e al sicuro.

"Anche solo per una gara, la Mercedes avrebbe potuto provare un approccio differente, per aumentare il livello di intrattenimento nel finale di stagione, che altrimenti perderebbe di interesse" ha scritto lo scozzese.

"I piloti e i loro rispettivi ingegneri avrebbero potuto trovare le loro strategie, per conto loro. Le regole normali dicono che non possono fare incidenti tra loro, ma Hamilton e Rosberg corrono le loro gare, senza dover essere totalmente limitati dai desideri del team".

"Se avesse funzionato, i piloti si sarebbero presi le proprie responsabilità - sia in caso di sconfitta contro il proprio compagno di squadra, o anche nel caso in cui Sebastian Vettel fosse riuscito ad avvicinarsi. Sarebbero stati pronti a dire di aver perso per scelta loro, e avrebbero accettato la conseguenza. E comunque, il team avrebbe vinto lo stesso, quindi non vedo perché non permettere ai piloti di fare una cosa del genere".

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.