F1 Carlos Sainz Jr: nel 2016 un confronto più equo con Max Verstappen

di 24 novembre 2015, 10:00
F1 | Carlos Sainz Jr: nel 2016 un confronto più equo con Max Verstappen

Carlos Sainz Jr. pensa che sarà più aggressivo la prossima stagione e che potrà meglio confrontarsi con il suo compagno di squadra Max Verstappen.

Franz Tost li aveva precedentemente confermati: "Se il team sarà sulla griglia di partenza, li considero i miei piloti per l'anno prossimo".

"Fino adesso, hanno fatto un ottimo lavoro e ovviamente li voglio tenere con me" ha aggiunto.

Sainz Jr. concorda che il "palco" sia stato rubato da Max Verstappen, autore di un'ottima prima stagione, e non può negarlo: tuttavia, lo spagnolo crede che il confronto vero e proprio debba essere fatto l'anno prossimo.

"Sì, è veramente molto bravo, lo sanno tutti, e io non posso negarlo. Ma l'anno prossimo credo che sarà una buona occasione per avere un confronto più equo. Quest'anno ho avuto molti problemi di affidabilità, quindi non è stato un confronto equilibrato, la F1 non può essere giudicata solo dai risultati, perché io quest'anno ho avuto molti problemi di affidabilità, e il team lo sa".

"Nonostante tutti i problemi avuti, sono qui con un sorriso e rimango calmo" ha aggiunto Sainz.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.