F1 Alexander Wurz: avrei dovuto sostituire io Hakkinen in McLaren

di 08 aprile 2016, 10:00
F1 | Alexander Wurz: avrei dovuto sostituire io Hakkinen in McLaren

Alexander Wurz ha rivelato che avrebbe dovuto sostituire lui Mika Hakkinen in McLaren nel 2002, salvo poi essere sostituito ufficialmente da Kimi Raikkonen.

L'austriaco aveva affrontato una serie di test, dopo i quali era stato informato che sarebbe stato compagno di squadra di David Coulthard nella stagione seguente.

Ecco il racconto di Wurz: "Verso la fine della stagione 2001, era diventato chiaro che Mika si sarebbe ritirato e io ero abbastanza speranzoso di sostituirlo". "Infatti, durante i test a Monza, mi sono dovuto fermare mentre provavo. Era la simulazione di un long run, mi hanno fatto fermare per passarmi una telefonata da Martin Whitmarsh".

"Mi ha detto: 'Congratulazioni, ho interrotto il test, perché tu correrai per noi l'anno prossimo'. Era così contento di dirmelo, perché era nel momento immediatamente seguente alla riunione dove avevano preso la decisione".

Ha continuato: "Non sapevamo però che Ron Dennis stesse negoziando con la Sauber per far uscire Kimi dal contratto. Se la Sauber avesse rifiutato, e se Ron non avesse pensato che Kimi fosse un'alternativa migliore a me - e invece, a essere onesti, probabilmente lo era - avrei corso per la McLaren nel 2002".

"Dopo Monza, non ho più ricevuto una chiamata, per cui ho pensato che ci fosse qualcosa sotto. Allora ho preso un aereo e sono andato da Ron e lui ha detto 'A dire il vero, prendiamo Kimi'".

Nonostante tutto, Wurz è rimasto con la McLaren fino al 2005, dove è arrivato a podio sostituendo un infortunato Juan Pablo Montoya: "Era troppo tardi e troppo difficile poter ottenere un altro contratto" ha spiegato Wurz. "Ero abbastanza grande per capire che la McLaren non avesse fatto tutto ciò per farmi del male, l'hanno fatto perché pensavano fosse l'opzione migliore per il team".

"Potevo comportarmi da bambino viziato e andarmene via dal team, o essere uomo e continuare a lavorare per il team, facendo un buon lavoro per loro. Quindi sono rimasto con la McLaren, mostrandomi sempre molto concentrato" ha concluso.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Alyoska Costantino
    #1 Alyoska Costantino 8 aprile, 2016, 10:26

    E si scopre dopo SOLO 14 anni ragazzi u.u

Solo gli utenti registrati possono commentare.