F1 Alexander Rossi soddisfatto della propria stagione

di 17 novembre 2015, 10:00
F1 | Alexander Rossi soddisfatto della propria stagione

Nonostante a Interlagos, per la prima volta in cinque gare, Alexander Rossi sia giunto al traguardo dietro al suo compagno di squadra, Will Stevens, il pilota statunitense può dirsi contento della propria stagione: subentrato a Roberto Merhi a Singapore, Rossi si è reso protagonista di buone prestazioni, al netto del materiale a disposizione e, soprattutto, nel confronto diretto con Stevens. In Brasile, va anche aggiunto, Rossi ha dovuto convivere per praticamente tutto il week-end con problemi alla vettura (assetto nelle libere e sottosterzo in gara), che ne hanno compromesso il risultato finale.

Queste le sue parole dopo la gara: "La mia partenza è stata veramente buona e il primo stint non è stato così male ma, nel secondo e nel terzo, il bilanciamento era terribile e ho perso molto tempo a causa del sottosterzo. Il sorpasso da parte di Will era inevitabile e io ero piuttosto rassegnato. Oggi non era la mia giornata, ma è un altro buon piazzamento per il team. Ripensando alle cinque gare che ho corso dopo Singapore (Rossi ha saltato il GP di Russia per correre in GP2, ndr.), sono molto  felice, tutto sommato. È stata in generale un'esperienza positiva e ora sono pronto a finalizzare i miei progetti per il 2016. Voglio ringraziare tutto il team Manor e i miei tifosi per quest'incredibile opportunità e guardo avanti, per ripagarli con qualcosa in più l'anno prossimo".

Ricordiamo che Alexander Rossi, adesso, tornerà in GP2 a concludere la stagione con le ultime due gare di Abu Dhabi e Sakhir, saltando di conseguenza il GP di Formula 1.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.