F1 Alain Prost: Spa 2014 ha cambiato Rosberg

di 14 dicembre 2015, 12:30
F1 | Alain Prost: Spa 2014 ha cambiato Rosberg

Alain Prost ha dichiarato che l'episodio, e l'incidente con Lewis Hamilton, a Spa nel 2014 ha cambiato Nico Rosberg, che però non avrebbe bisogno di lasciare la Mercedes per inseguire il suo sogno di diventare Campione del Mondo.

"Il problema di Nico, è che Lewis non è facile da prevedere. È un pilota vero e sa istintivamente quando essere o non essere aggressivo. Conosce tutti i trucchi dentro e fuori dall'abitacolo" ha dichiarato Prost.

"Si dice che Nico non sia all'altezza e al livello di Lewis, non la vedo proprio così. Secondo me, non è stato aggressivo abbastanza, e la gara di Spa nel 2014 lo ha cambiato, ha smesso di essere aggressivo".

Nel 2016, però, se la Ferrari dovesse migliorare e mettere più pressione alla Mercedes, la lotta tra i piloti Mercedes dovrebbe essere anche più facile per Nico.

"Dipende da quanta pressione la Ferrari sarà in grado di mettere sulla Mercedes, potrebbe facilitare le cose per Nico" ha osservato il quattro volte campione del mondo. "In questi anni, si era tutti focalizzati sulla lotta contro Lewis e su Lewis, ma credo che da qui in avanti ci possa essere qualcun altro". Nico Rosberg o Sebastian Vettel? Questo non è stato chiarito da Prost.

"Il 2015 non è stato proprio un anno totalmente positivo per la F1: il dominio totale della Mercedes, il duello tra Nico e Lewis, la Honda e le sue difficoltà. Si sono discusse molte cose fuori dalla pista e penso che lo spettacolo debba e possa essere migliore" ha aggiunto. "La situazione piloti in Mercedes, per quanto difficile sia, è ben sotto controllo e non deve andare fuori controllo. Ma sanno quello che stanno facendo".

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Daniele Cupolino
    #1 Daniele Cupolino 14 dicembre, 2015, 13:31

    "Si dice che Nico non sia all'altezza e al livello di Nico..." piccolo errore 🙂

Solo gli utenti registrati possono commentare.