Andrea Ettori

CAMONJENSON E se dovesse vincere Seb?

di 05 settembre 2015, 19:00
E se dovesse vincere Seb?

Chi ci ha seguito nelle ultime due puntate del nostro live su Youtube sicuramente ricorda il mio favorito per la vittoria a Monza.

Ora tutti i ferraristi possono iniziare a fare gli scongiuri del caso, ma credo che nonostante il dominio Mercedes in questo inizio di week-end, Sebastian Vettel vincerà il Gp d'Italia.

Le vittorie soprattutto in Formula 1 non arrivano mai per caso. Seb dopo la polemica di Spa con la Pirelli ha subito la possibilità di "cancellare" quello 'zero' con una vittoria sulla pista di casa per la rossa, mettendo a tacere definitivamente le discussioni e le polemiche.

Poi Monza gli piace: è la pista della sua prima vittoria, e l'atmosfera della sua "prima" in rosso soprattutto per lui che è un vero tifoso della Ferrari potrebbe fare la differenza.

La pioggia, se dovesse arrivare, potrebbe favorire il 4 volte campione del mondo che sul bagnato oltre a vincere con la Toro Rosso nel 2008 ha sempre dato dimostrazione di essere molto forte.

E poi ci sono le analogie romantiche con Micheal Schumacher.

Schumi nel 1996, al suo primo anno in Ferrari, arrivò a Monza dopo due vittorie stagionali, così come Seb. Il 7 volte campione del mondo era terzo nel mondiale, ed anche Vettel lo è.

Le Williams, così come le Mercedes in questo momento, dominavano la stagione lasciando solo le "vittorie di tappa" agli altri piloti.

Insomma, per tutti questi motivi io credo che la "prima" di Sebastian Vettel in rosso a Monza potrebbe trasformarsi in una festa. Siete liberi di usare questo mio pezzo contro di me se non dovesse essere il numero 5 a vincere il Gp.

Questa è la mia sensazione vedremo che succederà intanto buona gara a tutti!


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Roberto
    #1 Roberto 5 settembre, 2015, 19:34

    Andrea hai però dimenticato che Schumi non aveva un compagno competitivo come Kimi,. Dopo le qualifiche vedo favorito più il fillandese, sempre di un passo falso di Lewis

Solo gli utenti registrati possono commentare.