David Ward scende in campo per la presidenza FIA

di 30 agosto 2013, 11:40
David Ward scende in campo per la presidenza FIA

David Ward, inglese, 56 anni, ha annunciato ieri la propria discesa in campo per la presidenza della FIA. Ward si è affidato ad un comunicato stampa nel quale ha dato notizia delle proprie dimissioni da presidente della Fondazione FIA, con l’intenzione di concentrarsi al meglio sulla sfida che lo vedrà impegnato, con ogni probabilità, con Jean Todt. Ward, già impegnato al fianco di Max Mosley, si è dimostrato attivo anche nel campo della sicurezza stradale. Todt, attuale presidente della FIA era stato eletto nel 2009 uscendo vincente dallo scontro con Ari Vatanen.

“Dopo una lunga e attenta riflessione ho deciso di mettermi in gioco. Il periodo elettorale inizierà a settembre, e dovrò stabilire dei rapporti con i delegati FIA per concretizzare la mia candidatura. Inoltre mi troverò ad affrontare molti dibattiti e, sebbene la mia attuale posizione non mi costringa a farlo, ritengo che la strada delle dimissioni sia la scelta migliore nell’interesse della FIA.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.