Caterham: decine di dipendenti licenziati senza preavviso

di 26 luglio 2014, 17:46
Caterham: decine di dipendenti licenziati senza preavviso

Più di 40 lavoratori della Caterham sono stati licenziati all'inizio di questo mese, quando il team ha cambiato proprietario, passando da Tony Fernandes a un non meglio specificato consorzio di investitori provenienti dal Medio Oriente e dalla Svizzera. Questi lavoratori licenziati hanno intenzione di far causa al team e di ottenere i loro risarcimenti, che potrebbero ammontare tutti insieme a qualche milione di sterline.

Questo taglio improvviso di personale fa parte di una politica di taglio dei costi da parte dei nuovi proprietari, ma i dipendenti sono stati "licenziati senza alcuna consultazione, infrangendo le leggi sul lavoro e i dipendenti ora reclamano per il mancato rispetto del contratto e licenziamento senza giusta causa".

L'avvocato che rappresenta gli ex-lavoratori, Christopher Felton, sostiene che sono circa 50 ad avere subito questo trattamento: "Il licenziamento sommario dei dipendenti della Caterham è stato fatto senza preavviso o consultazione e avrà come conseguenza consistenti richieste di risarcimento".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.