Button non ha paura di avere un campione del mondo come compagno di squadra

di 25 ottobre 2014, 15:30 3 visualizzazioni
Button non ha paura di avere un campione del mondo come compagno di squadra

Jenson Button ha dichiarato che non avrebbe problemi ad avere Fernando Alonso come compagno di squadra in McLaren, dato che non teme nessun compagno di squadra, che sia un debuttante o un pluri-campione del mondo.

Benché non ci sia alcuna ufficialità o conferma, sembra che il destino di Alonso in F1 sia ritornare in McLaren, oltre alla possibilità di un anno sabbatico.

"Per me, lavorare con un qualsiasi pilota in pista, non mi fa paura, e non mi fa paura lavorare con un campione del mondo" ha dichiarato Jenson Button. "Ho già avuto a che fare con due campioni del mondo: Jacques Villeneuve, quando ero giovane e Lewis Hamilton, per tre anni". "Non ho paura di nessun compagno di squadra in particolare, anzi, trovo bello che si possa imparare da persone nuove e poter osservare come lavorano, perché niente è quel che sembra da fuori" ha spiegato.

Intanto, Button ha speso qualche bella parola per Kevin Magnussen, il cui posto, nell'anno del suo debutto in F1, è già a rischio: "Mi piace molto lavorare con compagni di squadra che danno il massimo, che hanno un modo solido di apprendere e capire la monoposto e che sanno fare il set-up della monoposto e che sono aperti nell'apprendimento. Kevin ha tutto questo. È arrivato senza esperienza, quindi all'inizio ero io a sviluppare molto la monoposto, ma ha imparato molto in fretta a fare i set-up. Abbiamo un feeling verso la monoposto molto simile, quindi è stato molto buono lavorare con lui" ha dichiarato.

 




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.