Berger: "Se fossi nella Ferrari, terrei Fernando Alonso"

di 30 ottobre 2014, 15:30 24 visualizzazioni
Berger: "Se fossi nella Ferrari, terrei Fernando Alonso"

Dato che non è ancora stato confermato niente in Ferrari, circa la coppia di piloti per il 2015, le indiscrezioni e le speculazioni vanno avanti. Speculazioni che iniziano a mettere in mezzo anche questioni economiche tutte da risolvere tra la Scuderia di Maranello e Fernando Alonso. Ma di fatto, sono solo supposizioni.

Nel frattempo, Gerhard Berger ha detto la sua, circa questa impasse: "Se fossi nella Ferrari, terrei Fernando Alonso. Perché con Alonso e Vettel, la Ferrari avrebbe i due migliori piloti al mondo, in un solo team".

Sebastian Vettel ha dichiarato che, al momento, non può dire nulla di più di quanto non sia già stato annunciato: "Mi dispiace" ha detto di recente ad Austin "Non posso dire niente circa il mio futuro. Non dipende da me, ma spero davvero di poterne parlare al più presto". Vettel non potrà neanche fare i test immediatamente successivi all'ultima gara ad Abu Dhabi, ma non è deluso da questa scelta: "Ci sono ragioni precise dietro questa decisione. Sono deluso? No, direi semplicemente che non mi aspettavo niente di diverso".

 




2 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Monica
    #1 Monica 30 ottobre, 2014, 17:21

    Per fortuna non ci sei!

  2. Dariok
    #2 Dariok 30 ottobre, 2014, 16:48

    non sono per niente d'accordo; non metto in dubbio la bravura di Alonso come pilota, ma ha messo zizzania dovunque sia passato ed in una squadra allo sbando come l'attuale Ferrari attuale non lo vedo come l'uomo giusto.

Solo gli utenti registrati possono commentare.