Barcellona, test day 1: Rosberg davanti a Raikkonen

di 19 febbraio 2013, 22:10
Barcellona, test day 1: Rosberg davanti a Raikkonen

E' iniziata oggi la seconda sessione di test al Circuit de Catalunya, in Spagna, per la stagione 2013 di F1.

In pista per la prima volta con la Ferrari F138 Fernando Alonso. Oltre a lui il campione del Mondo Vettel sulla Red Bull RB9, Rosberg su Mercedes W04, Raikkonen sulla Lotus E21, Ricciardo sulla Toro Rosso STR8. Per la Mclaren Mp4/28 è stato il turno di Sergio Perez, mentre Di Resta (in attesa di sapere quale sarà il suo nuovo compagno) ha aperto la quattro giorni per la Force India. Al volante anche Gutierrez sulla nuova e interessante Sauber C32, Max Chilton sulla Marussia MR02 e Charles Pic sulla Caterham CT03. New entry odierna la nuova Williams FW35 di Maldonado e Bottas, con il venezuelano che ha battezzato la nuova nata.

I test si sono svolti sull'asciutto ma con discrete nubi che minacciano brutto tempo per i prossimi giorni.

Il miglior tempo di giornata è andato a Nico Rosberg, che nonostante un problema al cambio al mattino è riuscito a piazzare a fine giornata il best lap con 1.22.616 e 54 giri completati.

A seguire, di soli 7 millesimi, Kimi Raikkonen con la Lotus E21 e il record del minor numero di giri completati in giornata, solo 44.

Dietro di lui colui che di giri ne ha collezionati più di tutti, ovvero Fernando Alonso. Il primo giorno sulla nuova Ferrari F138 si è concluso col terzo tempo in 1.22.952 e ben 110 giri completati. Non male, come ritmo, per essere il giorno del rientro. L'obiettivo di questi test è quello di lavorare molto sull'affidabilità (e infatti si prevedono più di 100 giri al giorno), in modo da utilizzare l'ultima sessione per puntare alla pura prestazione.

La Ferrari, al mattino, ha anche annunciato la collaborazione con UPS, magnate delle spedizioni, il cui logo è comparso per la prima volta oggi sulle fiancate della monoposto di Maranello.

Tornando ai tempi: al quarto posto, a 13 millesimi da Fernando Alonso, troviamo il tricampione in carica Sebastian Vettel sulla Red Bull RB9. Un po' più defilato Sergio Perez con la Mclaren, settimo a un secondo e mezzo dal primo tempo di Rosberg.

Le dichiarazioni dei primi tre classificati lasciano trasparire molto ottimismo. In particolare, Alonso ha confermato le parole di Felipe Massa dopo i test di Jerez, definendo la F138 "un altro mondo" rispetto alla F2012 dell'anno scorso. Anche Rosberg, nonostante il secondo problema tecnico dopo quello di Jerez, si è detto molto fiducioso rispetto alla W04, definita un ottimo passo avanti rispetto alla precedente (e deludente) vettura.

Resta da vedere se queste dichiarazioni fanno parte del solito copione preconfezionato o se c'è, in fondo a tante belle parole, un fondo di verità. Per saperlo, non saranno necessari nè questi test ne quelli che si disputeranno tra 10 giorni. Solo a Melbourne, tra circa un mese, avremo le prime risposte.

I tempi di questa prima giornata:

Pos
Pilota Team Tempo Gap  Giri 
 1
N. Rosberg Mercedes
1:22.616
-
54
 2
K. Raikkonen Lotus
1:22.623
+0.007
44
 3
F. Alonso Ferrari
1:22.952
+0.336
110
 4
S. Vettel Red Bull
1:22.965
+0.349
66
 5
P. Maldonado Williams
1:23.733
+1.117
86
 6
D. Ricciardo Toro Rosso
1:23.884
+1.268
73
 7
S. Perez McLaren
1:24.124
+1.508
77
 8
P. Di Resta Force India
1:24.144
+1.528
82
 9
E. Gutierrez Sauber
1:25.124
+2.508
68
 10
M. Chilton Marussia
1:26.747
+4.131
65
 11
Ch. Pic Caterham
1:27.534
+4.918
49

Domani la seconda giornata.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. AleMans
    #1 AleMans 20 febbraio, 2013, 00:34

    Vediamo se si inizia a fare sul serio, in attesa della prima gara.
    Dobbiamo aspettarci da qualcuno il "coniglio dal cilindro"?

Solo gli utenti registrati possono commentare.