Barcellona, Test 3, D2: Grosjean guida il gruppo, ancora pioggia e freddo

di 01 marzo 2013, 18:04 107 visualizzazioni
Barcellona, Test 3, D2: Grosjean guida il gruppo, ancora pioggia e freddo

Conclusa anche la seconda giornata di test a Barcellona, per l'ultima sessione di prove che si concluderà domenica.

In pista oggi Vettel, Alonso, Rosberg, Grosjean, Button, Maldonado, Van der Garde, Ricciardo, Hulkenberg, Sutil, Chilton.

Anche questa giornata è stata condiziona pesantemente dalla pioggia. La mattina è trascorsa con tempi lontani da quelli ottenibili in condizioni da asciutto. Verso metà pomeriggio il tracciato è andato via via asiugandosi e ha permesso ai diversi piloti in pista di provare anche le mescole da asciutto.

In ogni caso, la temperatura piuttosto fredda non ha permesso alle squadre di lavorare bene con le Pirelli, che hanno mostrato su tutte le vetture problemi di graining per via, appunto, del freddo e dell'impossibilità di portare le coperture in temperatura ottimale.

Nonostante questo, in Ferrari si è tentata una simulazione di gara con Fernando Alonso. Che non è stata completata per il ritorno della pioggia in pista verso la fine della sessione, e per una bandiera rossa che ha di fatto messo fine alla simulazione.

Barcellona in questi due giorni si sta dimostrando un problema per tutte le squadre. Le temperature rigide e la pioggia hanno ridotto le possibilità di effettuare test veritieri sulle monoposto, soprattutto per quei pezzi che necessitano velocità alte per poter essere valutati.

Da segnalare, nonostante i problemi di pioggia e freddo, i ben 120 giri di Nico Rosberg con la Mercedes. I problemi iniziali di affidabilità della W04 sembrano essere risolti.

Ovviamente i tempi vanno presi con le molle. Nessuna preoccupazione, quindi, per il tempo di Fernando Alonso.

I tempi di oggi:

Pos
Pilota Team Tempo Gap  Giri 
 1
R. Grosjean Lotus
1:22.716
- 88
 2
J. Button McLaren
1:23.181
+0.465 72
 3
P. Maldonado Williams
1:23.628
+0.912 75
 4
S. Vettel Red Bull
1:23.743
+1.027 65
 5
N. Hulkenberg Sauber
1:23.744
+1.028 79
 6
A. Sutil Force India
1:24.215
+1.499 62
 7
D. Ricciardo Toro Rosso
1:25.483
+2.767 61
 8
M. Chilton Marussia
1:25.598
+2.882 75
 9
G. van der Garde Caterham
1:26.316
+3.600 48
 10
N. Rosberg Mercedes
1:26.655
+3.939 120
 11
F. Alonso Ferrari
1:27.878
+5.162 102

Clicca qui per vedere il prospetto chilometraggio aggiornato

Qui la discussione sul nostro forum relativa ai test

 

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. AleMans
    #1 AleMans 2 marzo, 2013, 00:06

    Alonso ha fatto simulazione di gara e test a velocitá costante per il nuovo alettone anteriore e i nuovi scarichi, quindi é normale il tempo cosí alto.

    Da segnalare anche le prove di DRD (o DRS passivo) sulla RedBull, sistema che sulla Ferrari per adesso ancora non si é visto...

Solo gli utenti registrati possono commentare.