Assen, la spalla di Lorenzo fa crack

di 28 giugno 2013, 09:36
Assen, la spalla di Lorenzo fa crack

Primo e pesante colpo di scena sul Mondiale MotoGP 2013! Nel secondo turno di prove libere sotto una pioggia battente, il campione del mondo in carica Jorge Lorenzo cade malamente sulla spalla sinistra dopo che la sua moto lo ha lanciato per aria.

 

Arrivato al centro medico, il referto è quantomeno impietoso: trauma cranico e frattura scomposta della clavicola sinistra. Il maiorchino verrà tenuto sotto osservazione 12 ore all’ospedale di Assen prima di essere trasferito domani a Barcellona e finire domenica sotto i ferri per ridurre la frattura.

 

Incerti quindi i tempi di recupero, forse 2 gare o addirittura un mese secondo la stima del Dottor Costa, interpellato da Imola

 

La gara di domenica perde un sicuro protagonista visto l’ottimo passo messo in mostra da Lorenzo nel turno di libere della mattina. Anche in campionato Lorenzo, che si trova a 7 punti dal leader Pedrosa, rischia di perdere punti preziosi.

 

La speranza è quella di vedere Lorenzo di nuovo in sella al Sachsenring ma il dubbio è in che stato di forma si ripresenterà in Germania

 

Lorenzo che comunque non è nuovo ad infortuni alla spalla e questa nuova tegola potrebbe avere ripercussioni sulla sua riabilitazione

 

Assen evidentemente non porta bene al maiorchino…nel 2011 cadde al primo giro steso da Simoncelli e l’anno scorso fu Bautista a centrarlo in pieno alla prima curva appena dopo la partenza


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.