Anthony Hamilton: "I nuovi talenti non hanno voglia di aspettare, vogliono tutto subito"

di 17 gennaio 2015, 17:55
Anthony Hamilton: "I nuovi talenti non hanno voglia di aspettare, vogliono tutto subito"

Secondo Anthony Hamilton, i nuovi giovani piloti vogliono tutto e subito: "Uno dei motivi per cui ultimamente non mi faccio coinvolgere dai giovani piloti e i loro genitori, è che loro non vogliono fare quello che abbiamo fatto noi. Nessuno vuole fare la gavetta, tutti vogliono gratificazione istantanea" ha dichiarato.

Probabilmente, l'inglese si riferisce anche ai giovanissimi piloti che debutteranno quest'anno, soprattutto Max Verstappen, con pochissima esperienza alle spalle.

"A ben vedere come va il motorsport oggi, si trova gente che fa un anno in una categoria e poi vuole subito passare a quelle superiori perché ne ha abbastanza e pensa di potersi permettere certi salti. La volta dopo, sai che sono su un sedile di una Formula Uno, o meglio, si aspettano di essere già in F1. Ci sono molti talenti là fuori, il problema è che questi nuovi talenti non hanno voglia di aspettare e vogliono tutto subito".

"Quando Lewis è arrivato in F1, aveva già parecchia esperienza ed era un pilota apprezzato, ma non avrebbe mai potuto fare tutto questo senza i kart, non avrebbe mai potuto farlo senza prendersi il suo tempo e attraversare tutto il processo educativo".

Anche Hamilton, da bambino, ha avuto le sue aspettative irrealizzabili e i suoi momenti di impazienza, ma il padre e il sostegno della McLaren l'hanno spinto ad aspettare, perché in alcuni casi l'attesa lo avrebbe premiato: "Sono diventato più saggio e più intelligente con questo processo che abbiamo attraversato. Quello che voglio dire ai genitori è di avere fede. Se credono che loro figlio possa farcela, allora lo supportino. Ma a quanto pare, non riescono a non pensare che il ragazzino vicino a loro sia già due anni avanti e che loro si sentono due anni indietro. Dimenticatevi tutte queste sciocchezze, non vi preoccupate - lasciate che i vostri ragazzi corrano sui kart il più a lungo possibile".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.