Anteprima GP d’Australia 2013: parla Tom McCullough (Sauber)

di 12 marzo 2013, 14:00
Anteprima GP d’Australia 2013: parla Tom McCullough (Sauber)

Tom McCullough, Capo degli ingegneri di pista: "Abbiamo avuto un programma di test veramente completo, con ben 5308 km percorsi; questo risultato è dovuto a tutte le persone che hanno lavorato alla progettazione, alla costruzione e alla gestione della nuova macchina. Nico e Esteban si sono rapidamente inseriti nel loro nuovo ambiente di lavoro e hanno già stabilito un legame molto forte con la squadra, cosa naturalmente molto importante: non possiamo sapere a che punto siamo rispetto ai nostri avversari, ma ciò che è importante è che la C32 si è comportata come avevamo previsto, e questo è incoraggiante per tutto il team."

"Melbourne è un circuito cittadino con uno sviluppo molto interessante: qui è di massima importanza avere una buona stabilità in fase di frenata e una macchina che si trovi a proprio agio sulle curve a media e bassa velocità; il disegno del tracciato, inoltre, privilegia le vetture più agili nei cambi di direzione. Sarà interessante vedere le prestazioni che offriranno le Pirelli di nuova generazione, a mescola Media e SuperSoft, su un tracciato con meno curve veloci rispetto ai due che hanno ospitato i test invernali. Per noi sarà importante massimizzare il nostro potenziale fin dall'inizio del campionato, dato che, a quanto sembra, i distacchi tra una vettura e l'altra saranno minimi. Nel complesso, l'intera squadra è fiduciosa e non vede l'ora di iniziare la stagione 2013."


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.