Alonso chiede maggior libertà nella scelta degli pneumatici

di 11 agosto 2015, 15:00
Alonso chiede maggior libertà nella scelta degli pneumatici

La pausa estiva di quattro settimane tra i Gran Premi di Ungheria e Belgio sta alimentando le discussioni a proposito del futuro della Formula 1; come sempre, uno degli argomenti principali riguarda il regolamento relativo agli pneumatici, con le squadre che vorrebbero avere una maggior libertà nella scelta delle mescole da portare ad ogni gara e, per contro, la Pirelli che sarebbe disposta a concedere tale libertà solo in un numero ristretto di occasioni.

Anche Fernando Alonso, dall'alto della sua esperienza, ha detto la sua schierandosi decisamente dalla parte delle squadre, anzi, sotto certi aspetti ha lanciato una proposta ancor più estrema: "Penso che se fosse fissato un numero limitato di set di gomme per l'intera stagione, ad esempio 20 treni di gomme hard, 20 di medie, 20 di soft e 20 di supersoft, ogni pilota potrebbe scegliersi autonomamente quali gomme portare ad ogni singolo Gran Premio" ha detto l'asturiano della McLaren.

Alonso ha poi portato l'esempio della situazione che c'era ai tempi della guerra delle gomme, quando Michelin portava mescole diverse per le sue squadre a seconda delle caratteristiche delle singole monoposto. "Non sarebbe una novità: quando c'era la Michelin avevamo a disposizione mescole differenti: la Renault aveva le sue, la McLaren aveva le sue, magari un po' più morbide o un po' più dure all'anteriore a seconda della distribuzione dei pesi. Oggi abbiamo tutti le stesse limitazioni in termini di camber, distribuzione dei pesi e gestione degli pneumatici".

Immagine di copertina dall'account Twitter McLaren


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.