ALTRE CATEGORIE Alain Prost prolunga il rapporto con Renault

di 20 marzo 2013, 22:15 36 visualizzazioni
Alain Prost prolunga il rapporto con Renault

Il quattro volte campione del mondo Alain Prost ha esteso il suo rapporto con la Renault fino a tutto il 2013. Prost, divenuto lo scorso febbraio ambasciatore della casa Francese, sta per assumere anche un ruolo di consulenza all'interno del Comitato Esecutivo di Renault Sport F1. Prost assisterà inoltre ad alcune gare di Formula 1 durante questa stagione e probabilmente presenzierà a vari eventi patrocinati da Renault, tra cui alcuni appuntamenti delle World Series.

"La storia della Renault in Formula 1 è molto lunga e negli ultimi tempi ha raccolto molti successi in tutte le competizioni in cui ha partecipato. Nel corso della mia carriera inoltre ho ottenuto alcuni dei miei migliori risultati al volante di macchine motorizzate Renault" ha dichiarato mercoledì Prost. "Durante la passata stagione ho potuto notare che la Renault ha mantenuto la stessa passione e la stessa meticolosità che aveva ai miei tempi, e sta tenendo fede a questi valori anche nella preparazione dei nuovi motori V6 Turbo per il 2014. Farò ricorso a tutta la mia esperienza e alle mie conoscenze di questo sport per consigliare al meglio i tecnici sia dal punto di vista strategico che da quello tecnico; è un momento emozionante per tutti noi, il nostro potenziale è molto alto."

Prost ha conquistato nel 1993 il suo quarto e ultimo campionato del mondo con la Williams FW15C motorizzata Renault, grazie a 7 vittorie e altri 5 podi che gli hanno consentito di vincere il campionato all'Estoril, con 2 gare di anticipo sulla fine della stagione. Prima di questa breve parentesi iridata, il campione francese aveva corso al volante della Renault (quando la Régie era impegnata in prima persona in Formula 1) all'epoca del Turbo, tra il 1981 e il 1983; in quei tre anni Prost aveva collezionato 9 vittorie, tra cui la prima in carriera a Digione nel 1981, e altri 8 podi, sfiorando il titolo mondiale del 1983 e perdendolo all'ultima gara contro Nelson Piquet (Brabham).


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.